• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Politica > Chi ha catturato Iovine?

Chi ha catturato Iovine?

Sento la tv, leggo i giornali, e la maggior parte di essi attribuiscono a Maroni il merito della cattura di Antonio Iovine. Ma siamo matti? C’era Maroni a fare gli appostamenti, a fare le intercettazioni, a salire sui tetti a rischiare la vita per catturare il camorrista? I latitanti sono catturati dalla polizia e dai magistrati, a loro la nostra riconoscenza il nostro ringraziamento. A questo punto siamo arrivati, dobbiamo precisare cose ovvie e verità inconfutabili, che solo i ciechi non riescono a vedere e solo un’opposizione imbelle può consentire.

Il ministro dunque non cattura i latitanti, può solo supportare magistratura e polizia con risorse e leggi opportune.

Ma quale l’aiuto, quali le leggi per la lotta alla criminalità organizzata e alla cattura dei latitanti?

L’aiuto di un ministro che ha fatto mancare i soldi alla polizia?

Non è vero? E allora fate parlare i poliziotti, quelli della "catturandi" che fanno straordinari non pagati, a quelli che cercano la benzina per le gazzelle, o la carta per le fotocopie e chiedete loro se sono stai aiutati dal Ministro Maroni.

L’aiuto di un Ministro che ha appoggiato la legge sulla limitazione delle intercettazioni, un ostacolo pesantissimo alla lotta alla mafia e alla cattura dei latitanti, e non ha speso una parola in difesa dei magistrati delegittimati da continue offese.

Non è vero? E allora fate parlare i magistrati che sono in prima linea nella cattura dei latitanti e chiedete loro se sono stai aiutati dal Ministro Maroni.

L’aiuto di un ministro che non si ribella quando il suo presidente del consiglio gridava “viva Mangano”, e gettava alle ortiche il morale di quella gente che aveva trovato il coraggio di denunciare estorsioni e minaccie di mafia e camorra.

Non è vero? E allora fate parlare questa gente e chiedete loro se sono stai aiutati dal Ministro Maroni.

Un ministro che ha consentito la sopravvivenza del consiglio comunale di Fondi, mentre il suo prefetto ne chiedeva di commissariamento.

Non è vero e allora fate parlare i cittadini di Fondi e chiedete loro se sono stati aiutati dal Ministro Maroni.

Per questi fatti, Signor Ministro si crea una crisi di governo, e lei non lo ha fatto.

Per questi fatti un ministro impegnato nella lotta alla mafia avrebbe rassegnato le dimissioni, e lei non lo ha fatto. 

Il merito della lotta alla mafia si conquista sul campo, e non sulle pagine dei giornali e delle televisioni.

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares