• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Media > Agcom bacchetta i TG

Agcom bacchetta i TG

"Vi è un'obiettiva sovraesposizione del Presidente del Consiglio, il quale oltre tutto, è direttamente parte nelle elezioni amministrative in quanto capolista a Milano". 

E' quanto scrive in un comunicato, l'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, che ha esaminato, anche a seguito degli esposti presentati, i dati sul pluralismo politico relativi alla campagna elettorale in corso.

L'Agcom prende atto di uno squilibrio di informazione a tutto vantaggio della maggioranza e del Governo. Auspica che pur considerando la libertà editoriale dei singoli TG, venga posta maggiore attenzione alla rappresentazione equilibrata di tutti i punti di vista.

L'Agcom ha ribadito a tutti i telegiornali di attenersi con particolare rigore ai principi di completezza, correttezza, obiettività, equità ed imparzialità e parità di trattamento di tutte le liste e i soggetti concorrenti, fino alla fine della campagna elettorale, ricordando che non è consentito un uso di riprese televisive con presenza diretta, non giustificata, di membri del Governo o di esponenti politici.

L’Autorità, infine, con particolare riferimento alla trasmissione “Qui Radio Londra” del 19 aprile e alla trasmissione “Potere” del 18 aprile, ha richiamato la RAI ad assicurare un maggiore rispetto verso le Istituzioni.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares