• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Società > Terremoto. Le previsioni di Saviano sull’Abruzzo in Gomorra

Terremoto. Le previsioni di Saviano sull’Abruzzo in Gomorra

E’ da giorni che è partito sul web un tam tam sul libro di Saviano dove descrive perfettamente come sono state costruite le case in Abruzzo.

A questo punto riporto integralmente il messaggio che circola con tutti i link del caso. Non posso citare la fonte perchè non riesco a risalirne. Fare circolare il più possibile, anche per chi non ha internet.

E’ importante sapere e non solo piangere. Capire a chi stiamo in mano e che sta utilizzando questa tragedia solo per raccogliere voti per le prossime elezioni.

In Gomorra, Saviano ci aveva avvertito che le case degli Abruzzesi erano piene di sabbia. Davvero toccante rileggere ora, dopo la tragedia in Abruzzo, le parole di Saviano nel libro "Gomorra". Aprite a pag. 236 e leggete:

"Io so e ho le prove. So come è stata costruita mezz’Italia. E più di mezza. Conosco le mani, le dita, i progetti. E la sabbia. La sabbia che ha tirato su palazzi e grattacieli. Quartieri, parchi, ville. A Castelvolturno nessuno dimentica le file infinite dei camion che depredavano il Volturno della sua sabbia. Camion in fila, che attraversavano le terre costeggiate da contadini che mai avevano visto questi mammut di ferro e gomma. Erano riusciti a rimanere, a resistere senza emigrare e sotto i loro occhi gli portavano via tutto. Ora quella sabbia è nelle pareti dei condomini abruzzesi, nei palazzi di Varese, Asiago, Genova".

Indovinate da chi è stato costruito il nuovo ospedale dell’Aquila venuto giù come fosse di cartapesta? Impregilo! Si, sempre lei.

La stessa che ha causato l’emergenza rifiuti a Napoli.

La stessa che è riuscita a incrementare esponenzialmente le spese per i lavori della TAV con i quali ha causato danni ambientali enormi (vedi video delle Iene).

La stessa che lavora sulla Salerno-Reggio Calabria e proprio in questi giorni ha chiesto e ottenuto un prolungamento della consegna dei lavori di altri tre anni, ottenendo ovviamente altri fondi (www.terrelibere.it/impregilo.htm).

E’ la stessa che ha vinto l’appalto per la costruzione del Ponte di Messina.
La stessa che dovrà costruire sul nostro territorio le centrali nucleari.
La stessa i cui vertici sono stati indagati a tutto spiano.

E’ l’Impregilo che ha costruito l’ospedale San Salvatore de L’Aquila caduto come se fosse di cartapesta.

Chi diavolo è questa società dall’enorme potere che sta devastando la nostra terra (http://www.impregilo.it/Impregiloist/index.cfm)? Anche questa volta nessuno parlerà di lei? Anche questa volta la passerà liscia?

Rabbia. Rabbia. Rabbia.

Nel settore ospedaliero l’Impregilo ha realizzato sia in Italia che all’estero importanti e moderni complessi ospedalieri che vengono di seguito dettagliati.


In Italia:

- Ospedale di Lecco: 137.000 m2, 500.000 m3, 950 posti letto, 21 camere operatorie;

- Istituto Oncologico Europeo di Milano, struttura specialistica all’avanguardia per la diagnosi e cura dei tumori: 29.000 m2, 90.000 m3, 210 posti letto, 7 camere operatorie;

- Ospedale di Modena: 230.000 m2, 445.000 m3, 800 posti letto, 12 camere operatorie;

- Ospedale di Careggi, specialistico per la diagnosi e cura delle infezioni da HIV;

- Ospedale di Poggibonsi: 12.000 m2, 175.000 m3, 200 posti letto;

- Ospedale di Viareggio: 80.000 m2, 600 posti letto;

- Ospedale Destra Secchia: 28.000 m2, 450 posti letto e inoltre, ospedali a L’Aquila, Cerignola e Menaggio.

All’estero:

- Autopista Oriente Poniente (Cile);

- Rio Chillon (Perù);

- Ospedale St. David’s (Inghilterra);

- Chattahoochee tunnel e Laboratorio Fermi (Stati Uniti);

- Strada Ebocha-Ndoni (Nigeria).



Commenti all'articolo

  • Di lorenzo (---.---.---.11) 23 aprile 2009 17:09

    La fonte forse è Marco Travaglio
    nel posSgomorra del 16 Aprile 2009,
    questo è il link al suo articolo..

    http://voglioscendere.ilcannocchial...

  • Di Dario (---.---.---.48) 23 aprile 2009 17:18

    grazie mille, come dicevo sta girando via mail....è interessante.
    ciao

  • Di Giovanna (---.---.---.183) 24 aprile 2009 08:54

    E’ vero Siamo in mano ad un governo che pensa solo a fare la bella faccia (se cosi’ si vuol dire) di fronte alle prossime elezioni , italiani non cascate un’altra volta nella sua mortale trappola perche’ poi le conseguenze le paghiamo tutti noi .

  • Di Sandra (---.---.---.183) 24 aprile 2009 09:02

    Impregilio ancora lui ? ma come fara’ a sopravvivere ancora senza pagare le conseguenze ? ora anche il ponte di Messina ? Ragazzi questo e’ nella manica del Nostro caro Berlusconi e come lui e’ immune da tutto , Noi ditte siamo qua a fasciarci la testa per poter lavorare a norma con la legge 81 che poi non e’ altro che una grande produzione di carta pura e semplice burocrazia ,soprattutto in questo periodo di crisi con il durc irregolare sei ko , loro invece per tutto cio’ non vengono mai penalizzati ,Berlusca se e’ dentro nella tua manica impregilio fatti coraggio prima o poi arriveranno le elezioni e io spero che il popolo italiano capisca che razza di uomo sei ,le leggi e le regole valgono per tutti o da quest’impresa ricevi le mazzette ? svegliamoci italiani

    • Di MAaaaa (---.---.---.9) 28 agosto 2009 19:38

      Impregilio ancora lui ? ma come fara’ a sopravvivere ancora senza pagare le conseguenze ? ora anche il ponte di Messina ? Ragazzi questo e’ nella manica del Nostro caro Berlusconi e come lui e’ immune da tutto , Noi ditte siamo qua a fasciarci la testa per poter lavorare a norma con la legge 81 che poi non e’ altro che una grande produzione di carta pura e semplice burocrazia ,soprattutto in questo periodo di crisi con il durc irregolare sei ko , loro invece per tutto cio’ non vengono mai penalizzati ,Berlusca se e’ dentro nella tua manica impregilio fatti coraggio prima o poi arriveranno le elezioni e io spero che il popolo italiano capisca che razza di uomo sei ,le leggi e le regole valgono per tutti o da quest’impresa ricevi le mazzette ? svegliamoci italiani

      ?????????????????????????????????????

      ......CMQ SI CHIAMA IMPREGILO.........meglio che ti svegli tu....

  • Di Mario (---.---.---.183) 24 aprile 2009 10:45

    sono perfettamente d’accordo con te , noi aziende stiamo per chiudere perche’ non ce la facciamo piu’ , e soprattutto abbiamo il bastone tra le ruote se abbiamo un durc irregolare che poi non e’ con tutta questa carta che si fa la sicurezza legge 81 , non sanno piu’ cosa inventarsi per farci crollare ,mentre certe imprese come Impregilio con morti sulle spalle continuano a mangiare dal Nostro caro Berlusconi , l’Italia cosi’ non puo’ piu’ andare avanti se noi popolo italiano non facciamo qualcosa ma qualcosa di concreto ,perche’ tramite questi messaggi pubblicati per noi non ci sara’ mai una via d’uscita ,siamo in tanti e allora possiamo agire

  • Di Dario (---.---.---.183) 24 aprile 2009 10:47

    Bravo Mario e Giovanna sono con voi qualcosa dobbiamo fare per farci rispettare o finiremo in un mare di m...a

  • Di Rocco Pellegrini (---.---.---.2) 24 aprile 2009 17:55

     sei grande Campolo. Qualcosa mi ricordavo del libro di Saviano ma hai fatto un capolavoro ricordandolo a tutti.
     Bisogna fare tutto quel che si può per diffondere questa notizia che i media occultano completamente: Agoravox si conferma la frontiera avanzata dell’informazione italiana grazie alla passione di tanti come te...

  • Di (---.---.---.49) 25 aprile 2009 13:12

    Purtroppo quando si parla, o in questo caso si racconta, nessuno dà veramente peso a quello che viene scritto, invece quando poi le "cose" narrate accadono realmente ci si inizia a porre qualche domanda e chiedersi che forse vevano ragione. Purtroppo chi vive al sud Italia e vive onestamente sa che la realtà non è come quella che vine descritta in tv tanto per dormire tranquillamente, tanto tutto viene gestito "alla meglio" dalla politica locale che "ci protegge" (almeno dicono così) da chi vuole abusare di noi

  • Di italien (---.---.---.238) 25 aprile 2009 19:28

    Saviano, ribadisce, spesso, l’importanza del fatto che gli amministratori non concedano gli appalti ad aziende con offerte troppo vantaggiose...Speriamo che, dopo questa tragedia, si agisca con maggior buon senso e responsabilità.
     

  • Di georgia (---.---.---.184) 28 aprile 2009 10:10

    smiley))))
    beh non per togliere nulla all’e-trombone travaglio smiley
    Ma non è stato lui a segnalare alla rete il pezzo di Saviano.
    <a href="http://georgiamada.splinder.com/pos... mio piccolo io lo avevo già postato il 13 aprile</a> andandomelo a ripescare in Nazione indiana del 2 dicembre 2005 (dove lo stesso Saviano riportava allora il suo pezzo uscito su Nuovi argomenti).
    Non credo proprio di essere stata la prima a segnalarlo, la rete è splendida proprio perchè c’è sempre uno prima di te, magari qualche anonimo, nei commenti dei blog, che appare e poi sparisce senza alcuna identità ... non c’è mai un prima in rete, ma ... sono i giornalisti che arrivano sempre dopo smiley
    Ad ogni modo la cosa sicura è che travaglio è venuto parecchio dopo e avrà sicuramente trovato la cosa in qualche blog, che lui si guarda bene dal citare, perchè per lui la rete è SOLO LUI ( e su questo ci guadagna) e pochi suoi adepti ... il resto? una massa di anonimi che gli serve a farci soldi e carriera e basta smiley.
    Detto questo io un tempo ero una grande ammiratrice di travaglio, ma mi sembra che ultimamente si sia montato la testa e l’abbia un po’ persa la e-testa ... ma è fenomeno diffusissimo in rete, non è l’unico.
    L’unica cosa che salva, in rete, dai crampi della ragione dell’ io cosmico e bulimico e proprio fare rete, essere coscienti che la grandezza della rete non è l’IO ma il NOI , anzi l’IONOI, chi cerca di dimenticarlo, per interesse personale o per follia, prima o poi dà fuori di matto e crede di essere LUI potente come invece solo la rete in toto lo è. E poi vorrei dire al beffardo travaglio dall’odioso sorrisino mefistofelico che Saviano c’è chi se lo legge da tanto e con grande attenzione e da anni, a differenza di lui smiley
    geo

  • Di phantasya (---.---.---.211) 29 aprile 2009 19:10

    Hai scritto che non puoi citare la fonte perchè non riesci a risalirne, poichè ho il libro e l’ho letto ,
    ho scannerizzato la pag.236
    http://www.foruminoribelle.org/forum/phanta/saviano5.jpg


    siccome è roba mia compreso il sito , posso tranquillamente dartene il link da diffondere.smiley senza timore di copyright.
    Ciao




  • Di Noemi75 (---.---.---.253) 2 maggio 2009 23:39

    La fonte dell’articolo dovrebbe essere questa:

    http://www.dalpaesedeibalocchi.com/?p=2768


    Sto leggendo da un po’ di tempo questo blog. Sinceramente pensavo si trattasse di uno scherzo...
    Dai toni di chi scrive mi sembrava uno di quei blogs che fanno dell’ironia su certi fenomeni tristemente seri, come la pedofilia e la violenza.
    Mi accorgo adesso che mi stavo sbagliando... l’argomento ed i toni di questo post sono più che seri!
    Cmq, non resta che dire: Saviano ha indovinato anche questa volta. Quello che ha scritto si è rivelato verità.

  • Di diinabandhu (---.---.---.33) 4 maggio 2009 11:59

    A parte le case, gli ospedali, le truffe varie... qualcuno sa qualcosa riguardo all’Istituto di Ricerca Nucleare che si trova sotto il Gran Sasso e sotto l’Aquila? Top Secret anche militare? Qualcuno ha pensato che il nostro premier fosse buono, a visitare quotidianamente i terremotati. Altri hanno pensato che facesse della propoganda politica... altri pensano che ci siano in ballo questioni secretate che riguardano gli esperimenti del ISFN (nulla trapela al riguardo), e ad un ipotetico deposito di armi militari non convenzionali. Forse sarebbe il caso di indagara, almeno chi ne ha la possibilità lo faccia. Grazie.

  • Di (---.---.---.216) 6 maggio 2009 17:47

    Ottimo articolo; citato anche da un sito venezuelano a questo indirizzo: http://www.lapatriagrande.net/impregilo_gomorra_terremoto_abruzzo_aquila.ht m
    che nelle note spiega come sia stato questo articoloa riportato in agoravox ad ispirare l’autore

    • Di L’inganno (---.---.---.210) 15 agosto 2009 18:48

      Impregilo: il grande inganno. La rete. Non è tutto oro quel che luccica. Non son puttane tutte quelle che sulla strada di notte portano il cane a pisciare. Non tutti i pesci che nuotano nella vasca muoiono infilzati dall’esca.
      Il bianco e il nero. I lati di una pagina, quando si rivolta. E quanto è brutto rivoltarla. Se ne vorrebbe fare a meno, continuare a vivere come le pecore nelle nostre ingenue illusioni.
      Il complotto. Aver la scusa pronta per ricattare. Dopo. Se e quando si capisce l’inganno.
      La politica e la mafia come tre amici/complici che nel blog della vita fingono di litigare e ammazzarsi tra di loro. Invece dietro il sipario si pianifica l’inganno.
      L’ìItalia è sciocca. Una puttana. Senza ragione. Senza gli strumenti per capire.
      Povero Saviano stanno cercando subdolamente di boicottarlo, di fargli chiudere i siti, di fargli perdere il lavoro, di ricattarlo.
      Ma c’è la magistratura che come un falco sovrasta anche su internet, su facebook. A scovare gli insospettabili. I denigratori che si servono di messaggi a doppio senso. Che non sanno ma incautamente agiscono. Ma la magistratura aspetta. I collaboratori della magistratura aspettano.

      Saviano non ha paura. Con l’anima bianca di un bambino continua a tessere la sua tela dorata contro il potere. Neanche il potere che combatte ha paura. Ne ha viste troppe per aver paura. Alla fine c’è Dio. Per chi ci crede. Io ci credo. Un Dio che si segna tutte le IP dei falsi blog. Quelli che ricattano una persona senza colpa.

  • Di MAaaaa (---.---.---.9) 28 agosto 2009 19:33

    Impregilo non ha costruito l ospedale dell Aquila ma ha solo avuto l appalto per le opere di rifinitura.
    Vi prego potete controllare dagli atti di appalto presenti in Abruzzo.

    Vedo con molta delusione che di giornalisti al mondo ne stanno rimanendo veramente pochi.

    Il giornalista scrive la verita’ , non una storia per sentito dire o per antipatia.....

    Ridicoli....

  • Di (---.---.---.55) 28 agosto 2009 21:14

    A prescindere dalla vicendo Impregilo, credo anch’io che chi scrive non conosce persone o fatti. E scrive in balia di idee preconcette o per entrare nelle grazie di terze persone...il tutto è aggravato dal fatto che spesso lo fa in maniera anonima, lanciando il sasso e nascondendo la mano...poi magari va in televisione e illustra quanto può essere distruttiva la diffamazione.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares