• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Incredibile ma vero! > Per Repubblica il "giro del web" dura 200 giorni (non segnalando le (...)

Per Repubblica il "giro del web" dura 200 giorni (non segnalando le fonti)

"Fa il giro del web" è un'amatissima espressione del giornalismo 2.0, ma a differenza di altre colleghe - "il popolo della rete" (disponibile anche in varie combinazioni di maiuscole), "il tam tam su Internet", "esplode la rabbia su Facebook" - pone anche un interessante problema scientifico: quanto ci mette una viralnotizia (storia, foto, video) a fare il giro del web?

Fuori d'Italia e fuori colonna di destra di Repubblica il tempo minimo di percorrenza è di due giorni e il massimo di dieci. Il freelance Benji Lanyado propone pure una mappa di diffusione per il caso standard: "Le storie appaiono su Reddit, poi una mezza giornata dopo sono su Buzzfeed e Gawker, poi sono sul Washington Post, Guardian e New York Times. Si tratta di un modello piuttosto ben collaudato."

Mostriamo ora, con l'esempio dell'opossum mangione, come questa idea sia scientificamente troppo ingenua, ma pur sempre una buona approssimazione pratica (riprenderemo poi il caso di Repubblica).

25 Febbraio 2012 l'utente IIIRuin con il messaggio "Possum ate so many he couldn't move and didn't care" segnala su Reddit la foto qui sopra (Non so se questa sia l'Origine, per i nostri fini è comunque sufficiente risalire solo sino ad essa)

25 Febbraio 2012 qualche ora dopo il Community Contributor bobbyjrisms pubblica su Buzzfeed l'opossum goloso. Il post ha un grande successo.

3 Marzo 2012 @hoppy_jnr posta su Twitter l'immagine; a oggi il tweet è stato condiviso 10799 volte.

4 Marzo 2012  l'utente SundayRed segnala di nuovo su reddit l'opossum mangione e la foto pare sfondare definitivamente nel mainstream giornalistico.


Il 5 Marzo è su People, il 7 Marzo è sull'Huffington Post ecc..

Il giro del web, nel caso standard, dura un tempo imprecisato tra un paio d'ore e una decina di giorni.

 
Veniamo quindi a Repubblica. Circa 200 giorni dopo, il 16 Settembre 2012, il grande quotidiano "viene raggiunto" dall'immagine e offre la fotonotiziaL'opossum "mangione", la foto fa il giro del web. Con invidiabile panache scrive nella didascalia:
"La foto di un opossum adagiato all'interno di un vassoio di dolci è stata scattata in una pasticceria australiana e nelle ultime ore ha fatto il giro del web." (corsivo+grassetto mio).
La foto non riporta alcuna indicazione sulla provenienza, così come la "didascalia" non cita alcuna fonte.
E questo mio pezzo potrebbe concludersi così, se non ci fosse, purtroppo, ancora da scavare.
(nota per i più piccini: comprendo bene che questa storia d'opossum è irrilevante in sé, infatti m'interessa come segno di una situazione generale, che irrilevante non mi pare).

Il Daily Mail (Mail Online), alcune ore prima di Repubblica, aveva pubblicato l'articolo Who ate all the pies? Greedy possum...  con i suoi circa 200 giorni di ritardo. Ma, a differenza del grande quotidiano italiano, fornisce un bel @imgura indicazione del copyright nella foto d'accompagnamento e un bel link aRedditPics (e quindi, indirettamente, al post di SundayRed su Reddit del 4 Marzo). Il MailOline buca clamorosamente la "notizia" e non segnala che sta riportando un fatto di sei-sette mesi fa, rispetta però le norme minime del giornalismo professionale su web riconoscendo le fonti.

 

Sul MailOnline

Alcune ore dopo, come già scritto, Repubblica dedica all'opossum una fotonotizia. A mio giudizio vi sono buonissime probabilità che il giornale italiano abbia copiato, senza citarlo, il DailyMail nel testo e nella foto. Credo che questa mia interpretazione sia sostenuta da un confronto testuale (ad es. "Skeptics are crying Photoshop" e "molti credono che la curiosa scenetta sia solo frutto di photoshop [sic]") e anche visivo. Qui sotto trovate infatti la foto di Repubblica, a mio giudizio tagliata in basso al fine di non far vedere il copyright @imgur sovrimpresso, una pratica di marcamento della foto non seguita a Repubblica, neanche quando cita le fonti.

Su Repubblica, si noti il taglio in basso rispetto alla foto sopra

 

(Ancora una volta la nota per i più piccini: comprendo bene che questa storia d'opossum è irrilevante in sé, infatti m'interessa come segno di una situazione generale, che irrilevante non mi pare).

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares