• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Home page > Tempo Libero > Cinema > The Wolf of Wall Street e lo tsunami a Portofino

The Wolf of Wall Street e lo tsunami a Portofino

Capisco la licenza poetica ma se sei a Portofino e devi andare subitissimo in Svizzera, la barca non ti serve proprio, a meno che tu non voglia guidarla sopra un bilico in autostrada.

Va bene pure la descrizione gotica della Liguria, alla lettera da Ventimiglia di Foscolo, va bene persino la Liguria postapocalittica in un vecchio romanzo di Ballard, però davvero nel Mar Ligure, anche in un Mar Ligure da racconto climatico-distopico, queste onde sono una puntina esagerate.

La soluzione per tenere insieme l'arida verosimiglianza e la storia drammatica?

Una vacanza in una seconda casa di Liguria da speculazione edilizia ipervitamizzata rispetto ai bellissimi tempi della denuncia di Calvino o una gita in treno da quelle parti.

Questo articolo è stato pubblicato qui

Commenti all'articolo

  • Di (---.---.---.131) 29 gennaio 2014 16:13

    Nel film asserisce di voler andare a far dogana a Montecarlo (per la precisione dice Monaco intendendo principato di Monaco) per poter entrare poi in svizzera senza che gli venga richiesto il passaporto (forse non e’ richiesto ad un americvano che fa’ dogana a Motecarlo prima di recarsi in svizzera ?) e c.que il mare molto mosso da poter far affonfare uno yacht di medio/grandi dimensioni non e’ improponibile nel percorso tra Portofino direzione ovest verso santuario dei cetacei

  • Di (---.---.---.83) 4 febbraio 2014 08:11

    Se non ricordo male, nel film non si dice mai che lì sono a Portofino. Certo un italiano lo riconosce subito, ma per gli altri potrebbe essere un punto qualsiasi dei cinquemila km di coste italiane. Non credo sarei in grado di distinguere un porto turistico della Florida da uno della California.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità