• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > La memoria dei sopravvissuti alle dittature del secondo ’900 in Argentina, (...)

La memoria dei sopravvissuti alle dittature del secondo ’900 in Argentina, Cile e Uruguay

Lo Stato violento e la memoria che rimane – presentazione a Napoli di “Todo cambia”. Interviste a Gennaro Carotenuto e Luigi de Magistris.

Un vivace e partecipato dibattito pubblico al Pan ha preso spunto dallo studio di Gennaro Carotenuto “Todo cambia“, sulla memoria dei sopravvissuti alle dittature del secondo Novecento in Argentina, Cile e Uruguay, e sulle scelte di quelle comunità per ricompattare il tessuto sociale e riavviare la democrazia. Interviste a Gennaro Carotenuto e Luigi de Magistris.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità