• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > La "Signora Tricolore" cambia casa

La "Signora Tricolore" cambia casa

Lucia, la "Signora Tricolore", è una dei tanti veneziani che hanno deciso da anni di manifestare pacificamente il proprio amore per il tricolore in barba ai raduni padani!

La "Signora Tricolore" cambia casa

Sono dodici anni che, un’intrepida e patriottica signora veneziana, al secolo Lucia Massarotto, con la pacifica mossa d’esporre il tricolore dal balcone di casa durante il raduno padano settembrino, ha attirato su di sé le pesanti e poco educate attenzioni dei "signori" padani.

Ora sarà costretta a cambiar casa visto che il padrone ha deciso di aumentare da seicento a novecento euro mensili l’affitto e il suo lavoro part-time non le consente di colmare il gap finanziario, inducendola a far domanda al comune per un alloggio popolare.

In questi anni, la signora, salita agli onori delle cronache proprio grazie agli insulti del Senatur, non ha mai smesso di manifestare pacificamente il suo amore per la bandiera e la Patria, senza calpestare il diritto di manifestare degli altri, senza violenza né fisica né verbale, senza alzare la voce.

Un bell’esempio che tutti, padani, politici e maestranti del Mondo dovrebbero tenere a mente e da cui prendere vivamente spunto.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares