• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Società > Il risveglio del sud: a Trapani primo matrimonio gay in chiesa (...)

Il risveglio del sud: a Trapani primo matrimonio gay in chiesa (valdese)

Pian piano, un passo alla volta, la rivoluzione del moderno sta arrivando anche in Italia.

Il risveglio del sud: a Trapani primo matrimonio gay in chiesa (valdese)

Quando si parla d’Italia, soprattutto in questi ultimi mesi “grazie” alle polemiche sollevate sulla non partecipazione dei gran capi della Lega alla celebrazione del 2 Giugno per l’Unità d’Italia, si pensa allo stereotipo fin troppo realistico di un paese diviso a metà, fra un Nord ricco, industrializzato ed efficente, ed un Sud arretrato, povero, logorato dalle mafie e poco incline alle leggi.
 
Ebbene, oggi il “vecchio” Sud torna a ruggire, a proporre modernità e avanguardia come ai bei vecchi tempi quando era uno dei poli dell’arte, della cultura e del commercio via mare, scrollandosi di dosso almeno per un po’ vecchi e nuovi problemi che ne soffocano l’immagine.

A Trapani, presso la locale chiesa Valdese, sono state unite in matrimonio il 7 aprile scorso (solo ora è trapelata la notizia diffusa dal quotidiano La Repubblica-Sicilia) due donne tedesche che già in patria avevano suggellato il loro amore con l’unione civile.

Che la Chiesa Valdese in Italia si stia muovendo in favore della modernità e dell’equa unione di coppie, dando un calcio all’ipocrisia e all’arretratezza delle altre “confederazioni” religiose, non v’è fallo. E allora ben venga una branca della Chiesa che non si ferma, che ascolta, che si avvicina, tenendo il passo con la vita di quelle persone che seguono con fede i dogmi a volte “lontani”, incomprensibili, che la religione dispensa ogni giorno senza alzare la voce, senza pretendere oltre se non di essere compresi e reciprocamente ascoltati, giusto quello che un certo falegname di Nazareth faceva 2000 e passa anni fa.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares