• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > Fiorello lancia SkRaiSet il nuovo tripolio della tv, dal palco di X (...)

Fiorello lancia SkRaiSet il nuovo tripolio della tv, dal palco di X Factor

“Non voleva Berlusconi, non voleva proprio. Se andrai te ne pentirai. Io sono andato e sto pagando » Era partita così la campagna pubblicitaria di Fiorello sulla Rai, con la telecamerina di Blob fissa sull’ex codino più famoso d’Italia, spettinato sul divano. Tre minuti circa di spot sul nuovo programma di Fiorello che ha scatenato in questi giorni una fibrillazione non da poco. Una campagna pubblicitaria che è riuscita a perforare il muro del duopolio tv, con tanto di polemiche che hanno visto coinvolto Mike Bongiorno, precettato da Fiore per la pubblicità sul satellite.
 
L’ultimo epilogo è andato in onda ieri sera durante X Factor con un collegamento prontamente ribattezzato da Fiorello SkRaiSet, in cui il mattatore siciliano duettava, direttamente dal tendone di Piazzale Clodio a Roma, dove darà vita dal 2 aprile al suo Fiorello Show per SKY, con i giudici del Talent show finché è entrato in onda Staffelli, l’uomo del Tapiro di Striscia la Notizia.
 
 
Un’apparizione quella di Fiorello che ha rivitalizzato gli ascolti del programma del trio Ventura-Morga-Maionchi portandolo al 17,29% di share alle 22.13 puntata record, ma che non ha permesso la vittoria contro il Grande Fratello. Fiorello ha dato spettacolo, presentandosi con un elmetto giallo, dovuto ai “lavori in corso” e ovviamente si sprecano le battute. Riguardo alla partecipazione del suo ex socio di Viva radio 2, Baldini alla Fattoria dice: “Lo sapete perchè è andato? Conoscente il nome del compagno di Paola Perego? Si chiama Lucio Presta. E conoscendo Baldini avrà pensato: se Lucio presta, io vado...”, e ce ne ha anche per Mara Maionchi e dopo aver intonato “Io Vagabondo” scritta dal marito della Maionchisottolinea: “il secondo marito, perchè il primo ha scritto l’Inno di Mameli”...
 
Insomma un Fiorello in grande forma, ma anche una tv che ormai non si capisce più. Non la capiscono i politici che si affannano alla ricerca di una testa di legno da mettere a capo della Rai, non capiscono nulla gli spettatori persi ormai nella rete unica di SkRaiSet (nome destinato a far scuola), ma ci capiscono bene chi gestisce la comunicazione, dato che Sky ha guadagnato una visibilità ancora maggiore anche tra il pubblico cosìdetto generalista, Mediaset ha avuto ritorno d’immagine con l’entrata in scena di Staffelli e la Rai ha fatto uno share che probabilmente si sarebbe sognata.
 
Cosa ci aspaetta ora?

Commenti all'articolo

  • Di barbara (---.---.---.17) 10 marzo 2009 16:53

    Ieri sera, come ogni lunedi’, ho visto X Factor, vorrei capire: dove avete visto questo grande Fiorello?
    Io ho solo assistito ad una serie di battute che facevano ridere solo a Facchinetti e la Maionchi...e’ stato tutto molto triste. Forse l’aver ripetuto diverse, troppe volte, la presenza di Fiorello ha alzato le aspettative, che, secondo me, sono state disattese.

    • Di Francesco Raiola (---.---.---.123) 10 marzo 2009 17:11
      Francesco Raiola

      Beh Barbara, de gustibus...ci mancherebbe. Diciamo che sottolineerei maggiormente la furbizia, scaltrezza, intelligenza o chiamatela come volete, sua e di chi gli cura la comunicazione. è riuscito in un sol colpo a beccarsi pubblicità enorme sulle emittenti in chiaro, cosa non da poco...e a creare un caso...e ideare un nome (SkRaiSet) che rimarrà a lungo.
      Grazie
      Francesco

  • Di Damiano Mazzotti (---.---.---.97) 11 marzo 2009 14:32
    Damiano Mazzotti

    In quanto al nome sarebbe meglio mettere questo: Skaiset. La potenza economica di Murdoch sta vincendo lo scontroe e la direzione rai non esiste... E sul satellite Mediaset farà quello che Muorduch gli consentirà..

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares