• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > Fiera del libro. Francoforte onora la Cina

Fiera del libro. Francoforte onora la Cina

Si apre oggi 14 ottobre a Francoforte la più conosciuta in assoluto e in assoluto frequentata Fiera del Libro. E’ la Frankfurter Buchmesse che per quattro giorni fino al 18 ottobre ospita più di 7000 espositori da 100 Paesi del mondo, annovera 300.000 visitatori e circa 10.000 giornalisti.
Ma al di là delle cifre (alcune delle quali rappresentano la media degli anni precedenti) questa di Francoforte è considerata la più grande “piazza” di scambi commerciali, cessioni di copyright, acquisti e vendite di nuove idee, germogliare di nuove tendenze. Tutto all’insegna del motto: “Pensa globale, agisci locale” (think global, act local)
La Cina, ospite d’onore di questa edizione, che coniuga tradizione e innovazione, vede un programma di interventi legati alla sua cultura e alla sua produzione letteraria. Per l’occasione questo Paese ha fatto espressamente tradurre ben 117 libri: peccato però che non sia presente perché censurata per le sue critiche al sistema-Cina, l’autrice tibetana Woerse. I suoi libri che vengono pubblicati da una casa editrice di Taiwan, in Cina sono proibiti, mentre il suo sito Internet è oscurato. Tempo fa la Woerse ha perso anche la casa editrice da lei fondata.
 
L’argomento “Tibet” verrà affrontato in diversi incontri, in particolare domenica 18 con un dibattito denominato “letture proibite”. In quell’occasione è prevista anche una discussione, voluta per iniziativa della Germania, relativa alla blogosfera che stigmatizza la paura della libertà di stampa in Cina. A tale incontro si prevede la presenza di un emissario del Dalai Lama, Kelsang Gyaltsen.
 
L’Italia è presente con 350 editori e all’inaugurazione del padiglione italiano saranno presenti il Ministro d ei Beni Culturali Sandro Bondi e il Presidente della Camera Gianfranco Fini.

La Casa editrice Feltrinelli segnala la sua presenza con due libri su Barak Obama le sue idee e i suoi nemici.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares