• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Home page > Attualità > I can’t breathe – Liberare Resistenze. Report 2021

I can’t breathe – Liberare Resistenze. Report 2021

I can’t breathe – Liberare Resistenze e-book che contiene una raccolta di testi pubblicati su Inter/sezionale a cui si aggiungono interventi pubblicati sul nostro e altri siti nel corso del 2021, con una breve cronologia di fatti accaduti mese per mese.

I can’t breathe, [non posso respirare] è stato uno slogan premonitore. Il mondo colpito da una pandemia, o pan-sindemia, che altro non è che l’effetto del quel contesto sindemico, che nell’introduzione del Umanità a perdere. Sindemia e resistenze affermavamo essere la causa. Due anni in cui ci hanno tolto la possibilità di respirare, in cui abbiamo assistito a un processo, non ancora giunto a termine, di crescita delle povertà, delle diseguaglianze e della repressione. Siamo, dunque, ancor più precipitati in un inferno neoliberista che ha esplicitato i «tratti di un dominio già scritto fatto di processi autoritari e sicuritari». È tempo di pensare e progettare il dopo.

Gli articoli scritti per Inter/sezionale [intersezionale.com] sono a cura del gruppo di lavoro di ricerca formato da Italo Di Sabato, Ludovico Basili, Renato Turturro, Eugenia Tarini, Alessandro Ugo Imbriglia, Marina Mastropierro, Mirco Di Sandro, Stefano Ludovico.

Gli interventi sul nostro sito [osservatoriorepressione.info] sono a cura di: Monica Scafati, Antonio Mazzeo, Federico Giusti, Renato Turturro, Salvatore Palidda, Tiziana Barillà, Carmelo Musumeci. Gli interventi su altri siti e periodici sono di Italo Di Sabato e Alessandro Ugo Imbriglia.

L’e-book è possibile scaricarlo cliccando qui

oppure richiedendo una copia a;

info@osservatoriorepressione.info

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox


Pubblicità




Pubblicità



Palmares

Pubblicità