Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

 Home page > Tempo Libero > Musica e Spettacoli > Un due tre stella: l’intervista doppia Berlusconi-D’Alema

Un due tre stella: l’intervista doppia Berlusconi-D’Alema

Durante la puntata di ieri sera di "Un due tre stella" è andata in onda un'intervista doppia Berlusconi-D'Alema, naturalmente interpretati da Sabina Guzzanti.

Alla domanda "Il tuo più grande rammarico?", il D'Alema guzzantiano risponde:

"Un'amarezza, più che un rammarico, è quella di aver dato tutte le idee al centro-destra, perché a ben vedere la precarietà del lavoro l'abbiamo inventata noi con la riforma Treu; abbiamo pensato all'idea di cambiare la Costituzione a colpi di maggioranza; abbiamo dato i soldi pubblici alle scuole cattoliche; la Tav e poi anche fare a pezzi la Rai è stata un'idea nostra; le privatizzazioni; le cartolarizzazioni: tutte idee nostre che loro hanno capitalizzato senza neanche un minimo di riconoscenza".

Insomma, sotto la satira della comica romana, ritroviamo tante verità riguardanti la classe politica che ci ha governati in questi ultimi anni.
Berlusconi e D'Alema Un Due Tre Stella... par Satarlanda

Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox


Pubblicità




Pubblicità



Palmares


Pubblicità