• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Società > Sigarette Radioattive

Sigarette Radioattive

Scoperto il Polonio 210 nelle "bionde"... Una ricerca statunitense mette sotto accusa le grandi industrie del tabacco che avrebbero taciuto per anni la presenza di questa sostanza.

Alcuni di voi ricorderanno sicuramente Alexander Litvinenko, ex agente del kgb ucciso a Londra nel 2006 proprio per avvelenamento da radiazone a questa sostanza. Si torna quindi a parlare di questo isotopo radioattivo del Polonio scoperto da Marie e Pierre Curie (morti proprio a causa delle loro ricerche sulla radioattività) ad inizio secolo scorso.

In realtà la presenza di questo isotopo era già stata dimostrata negli anni 60, è stato perciò proprio il silenzio delle lobby del tabacco a destare scalpore...Esse infatti sapevano, come dimostrano alcuni documenti desecretati in seguito ad una sentenza in Minnesota ma hanno deliberatamente deciso di tacere l’argomento (per non svegliare un gigante che dorme) pur conoscendone anche le cause (ma giudicando troppo costoso un cambio di fertilizzanti ad esempio).

A molto parziale discolpa va detto che le ricerche sono state all’inizio piuttosto controverse dibattendo soprattutto sulla volatilità di tale sostanza, obiezione che permetteva di suppore quindi una rapidissima scomparsa dall’apparato bronco-polmonare.

Obiezione rimossa nel momento in cui si ritrovarono negli alveoli polmonari di ex fumatori quantità fino a cinque volte superiori di Pb-210 rispetto a quelle dei non fumatori.

PNG - 787.9 Kb

Senza entrare direttamente nel dibattito proviamo a rispondere ad alcune domande che potrebbero sorgere spontanee alle quali la scienza con esperimenti o dimostrazioni ha saputo dare risposta certa.

Come compare questa sostanza nelle sigarette?


Le riposte a questa domanda possono essere 3:

  1. Direttamente da terreni in cui vi è presenza di Uranio, cioè tramite le radici della pianta del tabacco;
  2. Attraverso manifestazioni atmosferiche quali pioggia e neve che riportano nel terreno una sostanza, chiamata Piombo 210 formatasi nell’atmosfera dal decadimento del Radeon-222, sostanza a sua volta reduce dal decadimento dell’Uranio-238, presente nel terreno, che in stato gassoso arriva sino nel cielo. Questo piombo-210 viene ritrasportato quindi dagli agenti atmosferici sin sulle foglie del tabacco dove si trasforma in Polonio-210;
  3. A causa di fertilizzanti polifosfati di calcio
Come arriva il Polonio nei polmoni?
Nel momento in cui si accende la sigaretta, iniziando quindi una combustione tra i 600° e i 900° il Polonio assume forma gassosa venendo qundi in gran parte inalato mentre una seconda parte, diventata radioattiva con la combustione, si indirizza verso le vie respiratorie depositandosi in maggioranza a livello delle biforcazioni bronchiali.

Effetti del Polonio sulla salute


Primo dato inquietante per i fumatori: il Polonio è l’unica sostanza presente nel fumo di sigarette che ha causato cancro nelle cavie da laboratorio in seguito ad inalazione.
Parziale conferma arriva infatti da Everett Coop, Ex direttore del Sungeon General, che dichiara che la radioattività prodotta dal polonio 210 proveniente dal tabacco è causa del 90% dei tumori relativi al fumo.

Spiega infatti Vincenzo Zaga’, pneumologo e vicepresidente della Società di Tabaccologia che fumando 20 sigarette al giorno per un anno si riceve una dose di radiazioni equivalenti a 300 radiografie al torace.

Fumare fa male, lo sapevamo già prima di avere queste informazioni, non sono di certo un demonizzatore delle sigarette, non è certo l’unica "droga" legale che ci viene concessa, abbiamo altri metodi con i quali scegliere di "corrrere il rischio". L’unica rivendicazione che voglio, come ex-fumatore, come fumatore passivo, ma anche solo come uomo è la verità.

Poi ad ognuno di noi resta il libero arbitrio...
PNG - 787.9 Kb

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares




    Ultimi commenti