• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Moda e tendenze > Sergei Grinko il Leoncavallo russo sfila a Milano

Sergei Grinko il Leoncavallo russo sfila a Milano

Sergei Grinko, uno dei protagonisti della sfilata N-U-De al Circolo Filologico di Milano durante la settimana della moda, presenta la sua collezione fra memorie di una patria mai dimenticata e la libertà della donna moderna. 

Le sfilate New Upcoming Designers sono quelle che preferisco durante la settimana della moda milanese, perchè permettono di seguire stilisti poco noti o affermatisi gli anni passati durante il loro percorso stilistico.

Sergei Grinko era al debutto in questa edizione del N-U-De con una collezione ispirata a "I pagliacci" di Ruggero Leoncavallo storia verista di fine '800, ma anche dal famoso centro sociale di Milano simbolo di quella libertà di cui lo stilista russo sentiva la mancanza in patria. 

 
 
Il risultato è una rappresentazione quasi teatrale, uno stupore grottesco generato dai maxi accessori in plastica, pelle e cristalli (anche in forma ironica di falce e martello) accompagnati da drappeggi leggeri che seguono le linee del corpo.
Pagliacci provenienti da sinistre atmosfere sono il punto di partenza per l'anima della linea di Grinko che come motivo di rottura ulteriore gioca con i colori, insieme al nero e al grigio perlato inserisce il pesca e l'arancio caldo, piuttosto ardito e coraggioso proporlo per l'autunno inverno.

 
Tessuti tecnici, velluto, seta, morbida lana di cammello creano forme di contorno ad uno spettacolo che mira a comunicare in modo forte, ma che si esprime in una donna eccezionalmente femminile e dal gusto classico. Sergei Grinko ha l'anima in piena rivoluzione, ma il tocco lieve di uno stilista che farà molta strada. 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares