Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

 Home page > Attualità > Cultura > Roma, tre scrittori sudamericani raccontano l’influenza delle frontiere (...)

Roma, tre scrittori sudamericani raccontano l’influenza delle frontiere sulla loro scrittura

Si tiene stasera a Roma, all’istituto di cultura spagnola Cervantes, l’incontro La Frontiera, organizzato in collaborazione con le ambasciate di Brasile e Colombia, con gli scrittori Fernando Iwasaki Cauti (peruviano di origini giapponesi, oggi direttore a Siviglia di una rivista letteraria), Maria Alzira Brum Lemos (brasiliana) e Santiago Gamboa (colombiano, oggi corrispondente a Roma e Parigi per El Tiempo).

Al centro dell’incontro-confronto, il concetto attuale di frontiera, geofisica e culturale, che influisce sull’approccio creativo.

L’incontro, a ingresso libero, inizierà alle 19 di stasera alla Sala Esposizioni del Cervantes. I tre scrittori, tutti stranieri e di nazionalità diverse, racconteranno le loro esperienze in giro per il pianeta e come questo peregrinare attraverso le "frontiere" ha influito sulla loro scrittura.


Indirizzo: Piazza Navona, 91 - Roma
Tel: 06 8537361 - 06 6861871

 

Lasciare un commento

Pour réagir, identifiez-vous avec votre login / mot de passe, en haut à droite de cette page

Si vous n'avez pas de login / mot de passe, vous devez vous inscrire ici.


FAIRE UN DON


Pubblicità




Pubblicità



Palmares


Pubblicità