• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Emilia Urso Anfuso

Emilia Urso Anfuso

Giornalista indipendente investigativa e d'inchiesta.
Realizza spesso inchieste sui sistemi di corruzione in ambito sanitario
Fondatrice e Direttore responsabile del quotidiano online - dal 2006 - www.gliscomunicati.it
Si occupa da anni di Politica, Economia, Affari Sociali
Dal 2007 al 2009 ha condotto la prima inchiesta nazionale su Equitalia
Dopo il sisma in Abruzzo del 2009, ha condotto un'inchiesta sul malaffare lagato alla "ricostruzione", che è stata poi pubblicata anche all'interno della sua trilogia "Giuro di dire la verità, tutta la verità nient'altro che la verità"...
Esperta di sistemi lobbistici internazionali

Fondatrice e Presidente - 2009 - dei Movimenti Nazionali apartitici a sostegno dei diritti dei cittadini NoiNazione e MovimentAzione Attivista politica indipendente Speaker radiofonica professionista ed autrice di format
Pubblicazioni:
"Anoressia mentale: conoscerla per guarire" - Un libro molto utile, che approfondisce tutti gli aspetti di questa patologia, spesso non compresa. Per acquistare: "Anoressia mentale: conoscerla per guarire".
"Violenza: manuale di prevenzione e autodifesa" - un saggio che spiega il fenomeno e propone consigli utili - per acquistare: "Violenza: manuale di prevenzione e autodifesa"
"Vaccini: se sei informato puoi scegliere" - libro-inchiesta pubblicato a Giugno 2017 in esclusiva su Amazon - per acquistare: Vaccini: se sei informato puoi scegliere

Autrice della trilogia: "Giuro di dire la verità, tutta la verità, nient'altro che la verità"
Autrice del libro satirico: "Certezze (quasi) assolute" - 2013 - cartaceo ed e-book
Autrice del libro: "Nuovo Ordine Mondiale: chi, cosa, perchè" - 2013 - cartaceo ed e-book
Autrice del libro: "Ho scoperto che sei morto grazie a Facebook" - 2013 - cartaceo e e-book
Autrice della guida: "Guida ragionata alla permuta e al baratto"
(tutti i libri sono in vendita su Amazon)
Candidata indipendente Regionali Lazio nel 2010
Candidata direzione Confidustria di Fermo 2001
Esperta di giornalismo online e Comunicazione
Attivista indipendente per i diritti civili

Statistiche

  • Primo articolo sabato 03 Marzo 2009
  • Moderatore da lunedì 03 Marzo 2009
Articoli Da Articoli pubblicati Commenti pubblicati Commenti ricevuti
La registrazione 550 290 1310
1 mese 3 3 10
5 giorni 2 0 0
Moderazione Da Articoli moderati Positivamente Negativamente
La registrazione 5 1 1
1 mese 0 0 0
5 giorni 0 0 0












Ultimi commenti

  • Di Emilia Urso Anfuso (---.---.---.241) 11 settembre 17:24
    Emilia Urso Anfuso

    p.s. 


    ecco il passo in cui è evidente come io abbia fatto distinzione tra Apartheid e leggi razziali in Italia: deve esserle...sfuggito

    "Le leggi contro i neri, previste durante l’apartheid, non sono dissimili dalle leggi razziali che tutti ricordiamo esser state introdotte durante il ventennio fascista, che furono promulgate nel 1938 e finirono nel 1945: la divisione tra i neri e i bianchi fu simile alle divisioni imposte agli ebrei. Nulla di nuovo quindi, il razzismo in ogni epoca e in ogni parte del mondo, prevede sempre le stesse regole…"
  • Di Emilia Urso Anfuso (---.---.---.241) 11 settembre 17:22
    Emilia Urso Anfuso

    "Buonista" vada a dirlo agli imbecilli. 


    Le "diavolerie tecnologiche" permettono - anche - di contare quanti ne abbiamo intorno... 

    Eco docet...
  • Di Emilia Urso Anfuso (---.---.---.241) 11 settembre 17:16
    Emilia Urso Anfuso

    Se Lei, invece di slanciarsi in sterili commenti contro il mio articolo, lo avesse letto e compreso ciò che ha letto, avrebbe persino scoperto che ho scritto chiaramente come le leggi razziali, in Italia, fossero CONTRO GLI EBREI


    Oltre ciò: giudicare - attraverso la lettura di un singolo articolo - una giornalista, è limitante. Per chi lo fa.

    Da anni e anni mi spendo per sostenere gli italiani, i loro diritti negati e contro una politica - tutta - che, palesemente, sta "al potere" (terribile ossimoro in una Repubblica che, solo sulla carta, è a regime democratico) al solo scopo di negare diritti alla popolazione.

    Ma, altrettanto palesemente, tutto questo agli italiani...piace. Siamo ancora troppo ricchi, per manifestare davvero dissenso contro un sistema che, tutto sommato, sta benissimo a tutti. Recentemente è stato pubblicato un mio nuovo libro, dal titolo inequivocabile: "Manuale del rivoluzionario 3.0".

    Peccato che, i veri tempi bui, stanno per arrivare. Poco tempo fa fu pubblicato un mio articolo sul tema del Quantitive Easing che sta per dirci addio...Vedrete, come si campa davvero male, in una nazione come questa. CdP (Cassa Depositi e Prestiti) è un ottimo strumento per comprendere la vericidità di quando affermo che l’italiano medio, tutto è, tranne che povero in canna.

    Saluti.
  • Di Emilia Urso Anfuso (---.---.---.241) 13 agosto 22:33
    Emilia Urso Anfuso

    Geri, le chiedo solo una cosa: non mi paragoni alla buonanima della Fallaci, con cui mi scontrai più volte


    Vede, la ribellione serve almeno a mantenere meno aggressivo il tenore di arroganza di un sistema politico.

    So che lei mi segue da anni, e che - fortunatamente - le nostre discussioni non sempre sono state idilliache, ma la reputo persona con un gran cervello, e oggi non è cosa da poco.

    Recentemente, è uscito un mio nuovo saggio, ma non glielo dico per farglielo leggere quanto per spiegare meglio cosa intendo: il libro si intitola "Manuale del rivoluzionario 3.0" e ho spiegato le ragioni della "ribellione" e anche i metodi per "ribellarsi" a un sistema squinternato come quello in cui viviamo

    Non parlo, ovviamente, di rivoluzione violenta bensì di un sistema da adottare, collettivamente, per RIPRENDERE POTERE CONTRATTUALE nei confronti dei governi, che ormai CAMMINANO con gli stivali ferrati su una popolazione che ha fatto del lassismo il suo mantra

    Conosciamo bene entrambi anche il motivo di cotanto lassismo, ma mi creda: non è possibile andare avanti in questa maniera

    Ho avuto la fortuna di vivere all’estero, e posso assicurarle che, almeno per le questioni interne, è IL POPOLO a fare la differenza

    Leggerò con piacere la sua replica

    Un caro saluto

    EAU
  • Di Emilia Urso Anfuso (---.---.---.241) 13 agosto 08:58
    Emilia Urso Anfuso

    Geri: arriva un momento in cui NON E’ PIU’ POSSIBILE ASPETTARE


    Sa cos’è il Quantitative Easing immagino: ebbene...entro Gennaio 2019 cominceranno A CHIUDERE I RUBINETTI

    Le dice qualcosa, anche questo?


    Un caro saluto