• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Dopo Ratzinger non verrà Berlusconi

Dopo Ratzinger non verrà Berlusconi

Le annunciate dimissioni di Papa Ratzinger si abbattono come uno tsunami sull’entourage di Silvio Berlusconi. La sondaggista di fiducia del Cavaliere, Alessandra Ghisleri, si precipita allarmata al telefono per avvertirlo del grave effetto che la notizia avrà sui media televisivi e della carta stampata e dell’eclissi che produrrà sulla campagna elettorale del PDL.

Il direttore del “Giornale” si impegna a mettere nelle pagine interne la notizia bomba delle dimissioni di Benedetto XVI, ma non ottiene che qualche significativa levata di spalle da chi circonda, in quel momento, il Cavaliere. Certo Berlusconi è in grado di estrarre dal cilindro qualche nuova boutade o qualche vecchia barzelletta sconcia per scatenare applausi tra i “pagati” dei suoi show elettorali. E se una ragazza giovane e carina “viene” innumerevoli volte, alla sola presenza dello stakanovista del sesso o se il suo attivismo è tale da rendere invidiosi i conduttori del programma radiofonico “Un giorno da pecora”, allora è proprio vero che l’ex premier conosce molto bene la caratura dei suoi elettori.

E non è da escludere che qualcuno tra questi avrà anche pensato che Ratzinger abbia dato le dimissioni per far posto al venerando Silvio sullo scranno che fu di Pietro. Ma non è solo da Roma che arrivano gli allarmi. Stavolta c’è anche il festival di Sanremo che toglierà spazio al “grande comunicatore” insieme a quella brigata di filocomunisti che condurrà la manifestazione canora più amata dagli italiani. E Berlusconi è certo che Fazio, Littizzetto e Crozza staranno affilando le armi nei confronti di un facile bersaglio che non potrà che essere il re di Arcore. Davvero, questa volta, Silvio dovrà superarsi se non vuole rischiare di perdere punti. Siamo abituati, qualcosa inventerà anche stavolta.

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares




    Ultimi commenti