• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cronaca > Dell’Utri condannato a 7 anni

Dell’Utri condannato a 7 anni

Concorso esterno in associazione mafiosa. Dell’Utri colpevole ma solo fino al 1992.

Dell'Utri condannato a 7 anni

"Il fatto non sussiste". Con questa formula la Corte ha assolto Dell’Utri dalle accuse di avere stretto un patto politico con Cosa nostra. Dal 1992 in poi il senatore del Pdl non è stato più un alleato della mafia. Strano che un soggetto in rapporti di amicizia con cosa nostra per vent’anni smetta di esserlo a partire da un momento preciso, ma così ha deciso la Corte (del resto accadde lo stesso anche per Giulio Andreotti). Per conoscere i motivi della decisione bisognerà aspettare tre mesi.
 
Intanto Dell’Utri è stato condannato in appello a sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa per i fatti commessi fino al 1992. Di seguito il dispositivo della sentenza.

La Corte [...] assolve Dell’Utri Marcello per il reato ascrittogli limitatamente alle condotte contestate in epoca successiva al 1992 perché il fatto non sussiste e riduce la pena ad anni sette di reclusione. Conferma nel resto l’appellata sentenza. Condanna Dell’Utri Marcello alla refusione delle spese sostenute dalle parti civili costituite [...] Indica in giorni 90 il termine per il deposito della motivazione.


I giudici erano entrati in camera di consiglio giovedì scorso dopo quattro anni dall’inizio del processo di appello. Gli avvocati del senatore, che oggi non è stato presente in aula, pochi minuti prima della lettura della sentenza avevano detto: "Non ci sarà la conferma della condanna. Accettiamo scommesse". Le ultime parole famose.

Leggi lo speciale di AgoraVox sul processo Dell’Utri


 

I commenti più votati

  • Di l’incarcerato (---.---.---.146) 29 giugno 2010 10:52
    l'incarcerato

    Io non esulto. Hanno ridotto la pena(che non sconterà mai) e hanno sentenziato che dopo il ’92 non ha commesso nessun reato. Proprio negli anni della trattativa mafia-Stato e proprio il periodo in cui nacque il partito di Forza Italia. E la cosa peggiore è che hanno sconfessato i pentiti.
     
    E senza pentiti, non arriveremo da nessuna parte. Chissà cosa ne penserebbe Falcone...

    Complimenti alla "Giustizia" Italiana!

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares