• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Religione > Australia: l’"ora alternativa" dimezza gli studenti di religione

Australia: l’"ora alternativa" dimezza gli studenti di religione

L’introduzione dell’ora di etica laica come alternativa all’ora di religione, riduce i partecipanti all’ora di religione del 47%.

E' un duro colpo quello inferto alla tradizione nella lontana Australia.

Segno dei tempi che cambiano, si dirà. Già, ma questi tempi erano forse fin troppo maturi se un provvedimento del genere è riuscito a far registrare un simile boom di consensi in pochi mesi, diventando forse emblema della distanza tra il legislatore e i sentimenti che già da anni dovevano animare metà della società australiana.

E in Italia, dove ancora il crocifisso è strumento di sopraffazione e a Renzo Bossi è permesso chiedere nel consiglio regionale della regione Lombardia la sua esposizione in ogni ufficio lombardo, la situazione non deve essere molto diversa.

Proprio oggi, il giorno dopo la giornata degli stati vegetativi, la mancanza di una legislazione certa sul fine vita e sul diritto all'eutanasia - numerosi sondaggi dimostrano come più dei 2/3 degli italiani ne è favorevole - fa avvertire questa distanza come siderale.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares