• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Assolutamente interessante

Assolutamente interessante

La guida alla sopravvivenza in ambito sessista , pubblicata dal Consiglio delle Donne francofone del Belgio, CCFB, studia stavolta il preconcetto per cui le donne non sono dotate per il potere.

 Tende a legittimare il lato innato degli uomini per l'autorità di fronte ad un'inconstanza femminile, una ripartizione statica dei ruoli, il primato degli uomini nel potere decisionale al lavoro o a casa, una presenza minore delle donne ai posti di potere, le differenze di stipendi, ... Tutto questo è appoggiato su stereotipi: prima le società erano matriarcale, ma con un'evoluzione logica sono diventate patriarcale, gli uomini sono dei leaders e le donne hanno bisogno di protezione. Gli uomini sono forti e le donne dolce. Il potere non è nella natura della donna.

Bisogna decostruire il mito. Cos'è il matriarcato? Sembra indicare una simetria con il patriarcato e quindi il potere alle donne. Orbene, il matriarcato è definito come un funzionamento familiale in cui la madre ha un'influenza, un'autorità preponderanti. Il potere sta nel patriarcato, l'influenza nel matriarcato, solo tenuto dalle donne, nella famiglia. Quindi esistere una confusione di linguaggio e di rappresentazione. 

Nella sua storia, la parola "matriarcato" indica, dal secolo XVIII, un sistema di parentela matrilineare. Non si tratta di una dominazione, questa interpretazione è uno sbaglio. Epure l'immagine di una società primitiva gestita dalle donne fa parte dell'immaginario collettivo, che nacque nel 1861, con Johann Jacob Bachofen ed il suo libro "Le droit maternel". Parla di una società politica con il potere dato alle donne, ed unicamente a loro. Questo sistema dovrebbe per forza e con il passare del tempo dare posto ad un patriarcato. Questa tesi è stata contestata per mancanza di base scientifica. Emmanuel Todd, sociologo ed antropologo, ha criticato "il fantasma della gynocrazia". Sarebbe piuttosto una reazione ad un'organizzazione patrilineare.

Cosa sono le società organizzate secondo un modello non-patriarcale? Gli auttori preferiscono il termine "matrifocale". Sono organizzate secondo una filiazione fatta dalla madre. Quelle matrilocale hanno le donne al centro della famiglia (i mariti vengono nella loro famiglia). Altre mettono lo zio materno e non il padre biologico al centro dell'educazione dei bambini con la madre biologica. I Na o Moso in Cina sono una società matrifocale. I Khasi in India sono organizzati in modo matrilineare e matrilocale. I Minangkabau in Indonesia (8 milioni) sono matrilineari e talvolta matrilocali. Queste società sono non-sessiste e rispettose dei diritti di ciascuno. Tuttavia la matrifocalità non significa sempre uguaglianza. Ma la differenza tra le posizioni sociali delle donne e degli uomini sono inferiori che nelle società patriarcale. In più gli uomini nelle società matrifocale non sono svalorizzati, hanno un posto sociale, politico, economico nella comunità. Le donne non subiscono le violenze cone ce ne sono, dalla parte di uomini, nel sistema patriarcale.

Esitono forme di organizzazioni sociali più giusti e più stabili. Si può fare in modo volontario.

Françoise Beck

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità