• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Media > Il sito antibufale Butac.it sotto sequestro

Il sito antibufale Butac.it sotto sequestro

«Ci piacerebbe che fosse una fake news, una di quelle che per anni si è adoperato a smontare pezzo per pezzo, ma purtroppo non lo è: il sito Butac.it, Bufale un tanto al chilo, è stato sottoposto a sequestro e noi non possiamo che esprimere tutta la nostra solidarietà a Michelangelo Coltelli, fondatore del sito».

Così si è espressa Adele Orioli, portavoce dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar), in merito alla notizia diffusa del sequestro preventivo disposto dal gip del tribunale di Bologna a seguito della querela per diffamazione presentata da un medico per un articolo pubblicato nel 2015.

«Ci risulta di difficile comprensione la decisione di oscurare non la notizia “incriminata” ma l’intero sito: non c’è infatti proporzione tra la portata del provvedimento e la presunta diffamazione contenuta in un solo articolo. Se questo fosse l’andazzo basterebbe infatti una manciata di querele per oscurare l’intero panorama informativo del Paese! Ci uniamo quindi alla Federazione nazionale della stampa nel denunciare che in gioco è la libertà di manifestazione del pensiero garantita dall’articolo 21 della Costituzione».

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità