• domenica 20 aprile 2014
  • Agoravox France Agoravox Italia Agoravox TV Naturavox
  • Fai di AgoraVox la tua homepage
  • Contatti
AgoraVox Italia

Perché siamo un paese allo sbando

2 voti
di Antonella Policastrese (---.---.---.68) 10 luglio 2011 18:07
Antonella Policastrese

La guerra tra poveri si riassume proprio in questa affermazione.Gli extracomunitari, sono linfa vitale per gli speculatori che li vogliono in quanto il loro lavoro è a nero e sottopagato. Inoltre la loro opinione non è gradita nè richiesta, perchè considerati terzo meno e dulcis in fundo servono a persone come Bossi per costruire le sue fortune politiche. Di rimando tramite la loro presenza sul territorio ci sentiamo continuamente minacciati, in quanto i nostri più elementari diritti, sono stati calpestati. Diritti negati grazie ad una politica sociale cancellata. Siamo diventati rape da spremere per bilanci sempre in rosso e che gravano sulle spalle dei soliti fessi. Il problema degli extracomunitari esiste e si rimanda non affrontandolo in tutta la sua complessità. Sarebbe il caso che si pensasse a strategie diplomatiche e governative non raccontando bugie in merito a lavori che gli italiani non vogliono fare. Il lavoro ha un costo e deve essere uguale per tutti. La povertà non ha colore. Il diritto a vivere dignitosamente è prerogativa essenziale di ogni essere umano. Si chieda conto di questo ai ministranti della politica tutta destra, sinistra, centro che sia.

Segnalare un abuso nel commento

Pubblicità

Pubblicità

  • Groupe Agoravox sur Facebook
  • Agoravox sur Twitter
  • Agoravox sur Twitter
  • Agoravox Mobile

AgoraVox utilizza software libero: SPIP, Apache, Debian, PHP, Mysql, FckEditor.


Sito ottimizzato per Firefox.


Avvertenza Legale Carte di moderazione