• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Tremonti: il Mago di SondriOz

Di Massimo (---.---.---.131) 30 agosto 2009 23:01

Purtroppo la presunzione non ha limiti. Ed ovviamente si passa subito all’offesa , dando dell’ignorante e dello sprovveduto. Mi basta dire che ho affrontato questi problemi per quarant’anni ed in posizioni non marginali, spesso in ambiti multinazionali.
Due commenti sulla replica.
La partecipazione agli utili non solo non è mai stata veramente realizzata, ma neppure presa in considerazione. Non basta certo una proposta di legge, per altro formulata dall’ottimo prof. Jachino e quindi meritevole di molta attenzione, per dire che la questione è risolta . I sindacati , e non tutti , hanno cominciato adesso ad ipotizzare una cosa di questo genere dopo sessant’anni di Contratti Collettivi Nazionali.
Sarebbe una rivoluzione copernicana. Ma l’immobilismo e la paura delle rappresentanze dei lavoratori, da una parte, e la riluttanza alla trasparenza dalla parte imprenditoriale, hanno sempre bocciato queste proposte e queste idee. Temo che ci vorranno anni ed una ben diversa visione dei rapporti di lavoro nell’impresa, per arrivare a superare il conflitto "padrone-lavoratore "
Già chi ha scritto il poco lodevole commento sopra , mette le mani avanti : si trasferiscono rischi in capo ai lavoratori . Il discorso è chiuso. 
Sarà molto difficile rinnovare la società , nell’interesse equo di tutti , con questi approcci conservatori e miopi




 


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.