• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Ecco come si difende Autostrade spa

Di Persio Flacco (---.---.---.47) 20 agosto 2018 16:41
Per chi ha abbondanza di denari per pagarsi un collegio difensivo, dalla incriminazione alla sentenza definitiva passano in media 10-12 anni. Nel nostro ordinamento giudiziario infatti è concesso alle parti di presentare appello avverso una sentenza senza obbligo di motivazione e senza alcuna verifica di un giudice terzo circa la sua fondatezza, così che gli effetti della sentenza vengono congelati fino al completamento del grado successivo, fino alla Cassazione. Nel frattempo la prescrizione incombe come una mannaia sulle varie fasi processuali e il condannato è libero. Lo scrivo in maiuscolo: QUESTO È DEMENZIALE.

Il processo di primo grado, quello più prossimo ai fatti, dove la memoria dei testi è più affidabile e precisa e le prove più fresche, con una semplice istanza diventa una pura perdita di tempo per inquirenti, procuratori, giudicanti e per l’intera macchina giudiziaria. Si capisce il motivo per cui Autostrade per l’Italia preferisce la via giudiziaria a quella amministrativa. 

Mi chiedo: quando verrà messa all’ordine del giorno della politica la riforma di questa anomalia che rende la Giustizia ingiusta perché insopportabilmente lenta e costosa e perché introduce una evidente diseguaglianza tra cittadini abbienti e non abbienti?

Salvo comprovati vizi processuali o l’emersione di elementi nuovi, il processo di primo grado deve essere quello che produce la sentenza definitiva in 1-2 anni, invece dei 10-12 oggi necessari per compiere l’intero ciclo processuale. La macchina giudiziaria ne uscirebbe "miracolata".


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.