• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

La sigaretta elettronica fa male? La verità, tra studi scientifici e conflitti d’interesse

Di (---.---.---.212) 18 settembre 2013 22:40

Malato di asma e forte fumatore. All’età di 50 anni, dopo innumerevoli tentativi con Champix e Nicorette che mi hanno lasciato solo danni al sistema cardiocircolatorio (sia chiaro, colpa mia che fumavo con il Champix e dormivo con i cerotti!!! Uso errato, direbbe un medico) scopro la sigaretta elettronica. Beneficio notevole (non uso quasi più il ventolin), miglioramento netto della respirazione, diminuizione drammatica di problemi cardiaci. Inoltre non ti lascia il sapore amaro delle sigarette, non appesta le case, e , poco alla volta, dalla dose massima di nicotina sono passato a qualche "puffettata" al giorno con dosi bassisime. Ma dove lo vedete il "nocivo alla salute"? L’avessero inventata prima, magari avrei i polmoni in perfetto stato ora. E chi volete che cominci con quella elettronica? se in ogni bagno delle medie e del liceo si trovano i mucchietti di mozziconi di sigarette? Ma pensate davvero che un non fumatore, adulto, si metta a fumare? Solo gli schiavi del fumo comprano sigarette elettroniche, e grazie ad esse si liberano per sempre delle multinazionali che condiscono il tabacco con innumerevoli addittivi, e che aumentano i livelli di nicotina, per evitare che le loro vittime possano abbandonarli. MA se una delle prime cause vinte contro le multinazionali è stata fatta dalla figlia di un di loro, dopo iche il padre le aveva spiegato quanti soldi investiva in ricerca dedita a rendere le sigarette ancora più addittive per evitare che i suoi "clienti" smettessero di fumare!


Lasciare un commento


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.



    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.