• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Che cos’è un "governo tecnico"? E quali sono stati gli ultimi

Di pv21 (---.---.---.98) 13 novembre 2011 12:59

Trappole >

Dopo 3 anni e mezzo il IV° governo Berlusconi non ha realizzato nessuna delle “epocali” riforme annunciate (federalismo, fisco, giustizia, ...). Dopo la lettera d’intenti recapitata alla UE lo spread dei nostri Titoli ha fatto un balzo di 200 punti.
Gli ispettori di Bce-UE hanno accertato che per pareggiare il bilancio nel 2013 servono ulteriori misure di aggiustamento ed i Commissari UE continuano a sollecitare l’adozione di riforme atte a rilanciare la crescita.

Se varato, un governo “tecnico” a larga maggioranza dovrà sostenere il carico di provvedimenti tanto incisivi quanto impopolari. Un impegno davvero improbo.
Un’occasione, per Berlusconi e Bossi, foriera di possibili “riscatti” politici.
Dall’interno, condizionando contenuti, operatività e continuità del nuovo governo.
Dall’esterno, enfatizzando ogni minima difficoltà, indecisione o presunta “inadempienza”.
Berlusconi avverte che ”possiamo staccare la spina quando vogliamo”.
Tutto è ancora legato all’avallo di una casta di Primi Super Cives sempre attenta a privilegi e interessi …


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.