• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Non sono d’accordo con chi condanna le violenze

Di pint74 (---.---.---.120) 18 ottobre 2011 07:34
pint74

Condivido parzialmente l’articolo...
Qui abbiamo un tumore da fermare e questo tumore è rappresentato da un migliaio di ricconi che fà il buono ed il cattivo tempo in questo mondo...
MA la violenza coinvolgerebbe solo i poveri,mentre non toccherebbe affatto quelli che hanno scatenato la crisi che hanno modo di lucrare lo stesso,anche se una o più nazioni vanno in malora...
La globalizzazione ha aperto tante possibilità di businnes,se noi ci facciamo guerra ,industriali e banchieri,hanno i loro introiti in asia o in sud america,i nuovi mercati creati dalla globalizzazione.
Per fermare questo cancro e garantirci un futuro bisogna liberarci da quei parassiti che hanno in mano molti dei media,gran parte di industrie e banche ed i governi...
Per farlo,senza violenza,basta fargli mancare il soldo,unica cosa che fà girare questo mondo...
Sciopero dei consumi,boicottaggio dei prodotti di aziende proprietà di quella gentaglia,riorganizzare le nostre vite e le nostre idee,ritornare allo spirito di solidarietà reciproca che avevano i vecchi...


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.