• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Di Pietro e l’Idv: liberali solo a parole

Di AndyNet (---.---.---.180) 14 febbraio 2010 19:02

Che articolo confuso e pieno di contorsioni mentali... strano che alla fine non hai elogiato Berlusconi come il vero liberale europeo.

Pensiamo alle perversioni politiche del governo attualmente in carica invece di andare a cercare il pelo nell’uovo... cosa c’entra un partito separazionista (come la Lega) con un partito di destra chiaramente schierato per l’unità d’Italia? Già su questo presupposto ci sarebbero da scrivere interi libri su come sia diffcile governare visto che uno tira di quà e l’altro di là...


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.