• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile


Commento di paolo

su La crisi del M5s non è nello scandalo rimborsi ma nel programma


Vedi tutti i commenti di questo articolo

paolo 22 febbraio 19:02

Sottoscrivo in pieno che il problema del M5S è insito nel criterio di selezione della propria classe dirigente. Cosi’ come condivido che il programma lasci molto a desiderare.
Tuttavia se è pur vero che "l’occasione fa l’uomo ladro", è anche vero che tali si è o si diventa solo se dotati di un livello etico-morale ridotto allo struscio.
Dalla vicenda "rimborsopoli", termine coniato in senso dispregiativo assolutamente fuorviante, emerge tuttavia che la sbandierata onestà del M5S non era/è soltanto una pura teoria campata in aria. Perché nello specifico l’onestà non è intesa come proprietà del singolo, che può cadere in tentazione ( e che tentazione !!), ma si estrinseca nella reazione del movimento che ha preso subito i dovuti provvedimenti. E oltrettutto si parla di una percentuale di penosi imbecilli affamati molto minoritaria.
Ergo il M5S è candido come la neve. Un pò imbecillotto ma pulito.
paolo 


Vedi la discussione






Palmares