Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

 Home page > Attualità > Politica > Rotondi su stipendio ministri: "Come faccio vivere la mia famiglia con soli (...)

Rotondi su stipendio ministri: "Come faccio vivere la mia famiglia con soli 4 mila euro al mese?"

Dopo le dichiarazioni-shock di ieri ("la gente ci detesta, abbiamo fallito, ora Berlusconi deve coccolare gli onorevoli, non i cittadini"), il parlamentare e ministro Gianfranco Rotondi viene intervistato da Repubblica.
(...)
«Lei crede che il parlamentare navighi nell'oro?».
(i nostri sono i più pagati al mondo, ndr)
La sua domanda fa dubitare.
«Conosco colleghi che valutano se possono restare a Roma un giorno in più. Costretti a fare il conto della serva».
Siamo addirittura all'afflizione.
«8.000 euro di indennità più 4.000 di portaborse. Fanno 12.000».
Forse c'è qualcosina ancora da aggiungere.
«E vabbè. Uno che ti apre l'ufficio a Roma lo devi pagare. E devi fargli un contrattino, per quanto leggero. Un altro che ti apre l'ufficio nella città di residenza lo devi pagare».
Anche se con un contrattino leggero.
«Un terzo che magari ti segue».

E sono bruciati i primi 4.000 euro.
«2.000 euro per dormire a Roma».
Infatti.
«E poi devi mangiare: vanno via altri 2.000 euro»
E devi pure mangiare, certo.
«Per la famiglia ne restano 4.000».
Insomma.
«Da sempre faccio le vacanze al lido Miramare di Pineto degli Abruzzi. La casa di vacanza dei genitori».
Fossero tutti come Rotondi.
«Né lussi, né cene, né vestiti».
Formica e basta.
«Ai tempi d'oro mettevo da parte anche la metà di quel che guadagnavo. Poi fidanzamento, matrimonio, figli e vattelapesca».

I commenti più votati

  • Di paolo (---.---.---.4) 29 giugno 2011 15:37

    A parte il fatto che l’articolo non riporta anche lo stipendio medio mensile che supera i 5.000 euro e pertanto la famiglia del ministro Rotondi , nella peggiore delle ipotesi , si ritrova più di 9.000 euro nette al mese (non quattromila)dal momento che le entrate complessive arrivano a circa 20.000 euro mensili ,c’è poi tutta una pletora di benefit ,diarie , rimborsi per missioni e agevolazioni integrative che costituiscono un buco oscuro e che rendono la professione del parlamentare italiano la più appetibile del mondo .

    Dal 1999 al 2009 si sono aumentati gli introiti (indennità) del 1.100 % .
    Fossi stato a tiro di Rotondi , splendido esemplare di tartufo politico , avrei fatto come il lama .
  • Di (---.---.---.64) 29 giugno 2011 18:36

    Rotondi, se vivessimo di primario non riusciresti neanche a mangiare perchè non sei buono neanche a zappare!vergognati imbecille!

  • Di (---.---.---.20) 29 giugno 2011 18:22

    perché non apriamo una sottoscrizione per sostenere il reddito della famiglia Rotondi?!? Rigorosamente tutte monetine da un euro e poi andiamo a portagliele fuori del parlamento?!?

  • Di (---.---.---.71) 29 giugno 2011 12:25

    In un paese normale il Ministro Rotondi non farebbe neanche il Consigliere Comunale, pensi a chi vive con 3-400 euro al mese e poi faccia un esame di coscienza forse Lui è un privilegiato.E’ una vergogna claudio

Commenti all'articolo

  • Di (---.---.---.224) 29 giugno 2011 11:34

    aargghhh...

  • Di (---.---.---.71) 29 giugno 2011 12:25

    In un paese normale il Ministro Rotondi non farebbe neanche il Consigliere Comunale, pensi a chi vive con 3-400 euro al mese e poi faccia un esame di coscienza forse Lui è un privilegiato.E’ una vergogna claudio

  • Di paolo (---.---.---.4) 29 giugno 2011 15:37

    A parte il fatto che l’articolo non riporta anche lo stipendio medio mensile che supera i 5.000 euro e pertanto la famiglia del ministro Rotondi , nella peggiore delle ipotesi , si ritrova più di 9.000 euro nette al mese (non quattromila)dal momento che le entrate complessive arrivano a circa 20.000 euro mensili ,c’è poi tutta una pletora di benefit ,diarie , rimborsi per missioni e agevolazioni integrative che costituiscono un buco oscuro e che rendono la professione del parlamentare italiano la più appetibile del mondo .

    Dal 1999 al 2009 si sono aumentati gli introiti (indennità) del 1.100 % .
    Fossi stato a tiro di Rotondi , splendido esemplare di tartufo politico , avrei fatto come il lama .
    • Di (---.---.---.20) 29 giugno 2011 18:22

      perché non apriamo una sottoscrizione per sostenere il reddito della famiglia Rotondi?!? Rigorosamente tutte monetine da un euro e poi andiamo a portagliele fuori del parlamento?!?

  • Di (---.---.---.64) 29 giugno 2011 18:36

    Rotondi, se vivessimo di primario non riusciresti neanche a mangiare perchè non sei buono neanche a zappare!vergognati imbecille!

  • Di pv21 (---.---.---.250) 29 giugno 2011 19:55

    Governo in bolletta >

    Secondo Romano da luglio potrebbe sparire lo stipendio dei Ministri.
    Povera Carfagna che rischia di indebitarsi per fare la luna di miele.
    Povero Brunetta che rischia di tagliare la lista degli invitati alle sue nozze.
    Sfortunati Bossi, Calderoli e Maroni che dovranno appellarsi ad amici e parenti per traslocare gli uffici a Monza.
    La Russa può sempre contare sui campi estivi dell’esercito.
    La Brambilla potrà regalare ai colleghi i suoi pacchetti di promozione turistica.

    Forse è Tutta colpa di Carosello se anche la politica prende spunto dagli spot balneari …

  • Di (---.---.---.221) 30 giugno 2011 02:06

    ­­­­­­­­­­­­­­­il sistema finanziario mondiale è destinato a soccombere alla rivoluzione dei cittadini di tutto il mondo. La prossima tappa evolutiva dell’uomo è costruire e vivere in una società senza denaro. vi propongo la lettura di questo articolo: http://wp.me/p19KhY-Dx­­­­­­­­­­­­­­­

  • Di (---.---.---.237) 30 giugno 2011 12:17

    hai provato ad andare a zappare per ar-rotondi-re?

  • Di (---.---.---.241) 30 giugno 2011 15:37

     4 mila euro al mese???????? ma poverino ha ragione come fa a campare con la sua famiglia ma brutto pezzo di m.....a io 4 mila euro al mese non li ho mai visti ma datti fuoco cosi risolvi il problema senza contare lo stipendio e tutte le agevolazioni che avete schifosi

  • Di (---.---.---.210) 30 giugno 2011 20:11

    SENZA P A R O L E ... io che come altri precari per campare e arrivare a 1000 euro al mese devo fare 10.000 lavori di m...a con contratti a chiamata a prestazione a progetto e chi più ne ha più ne metta ... lasciando tutte le mattine nel cassetto laurea e sogni ... e a fine anno mi devo sentir dire dal commercialista che troppi CUD accumulano ... e sale l’aliquota ... e devo pagare ... anche se sono senza lavoro da 1 mese !!!!! Ma a loro non importa, lo stipendio bello caldo per non fare nulla glielo paghiamo noi ... ma deve finire quest’obbligo impunito! Io sta gente non la voglio più mantenere, la mia di famiglia voglio far arrivare alla fine del mese!!!

  • Di (---.---.---.160) 3 luglio 2011 01:01

    Io ,ex Poliziotto, ossia servitore dello Stato, 12.000,00 € li prendo in un anno, con tanto di figlio maggiorenne a carico, e sono considerato un privilegiato. Il Sig. Rotondi più che ministro, credo faccia parte della casta degli sceicchi.


  • Di (---.---.---.40) 3 luglio 2011 02:02

    ... esempio lampante su quanto siano disconnessi dalla realtà questi "Signori" che dimenticano di essere nostri dipendenti perché discendenti da quella classe politica che nei vari decenni ha mandato sul lastrico il nostro paese... forse hanno nostalgia dei vecchi tempi, qualcuno di loro ogni tanto si lascia sfuggire ciò che pensa realmente.
    Ovvio che noi "miserabili" non ci stupiamo più di tanto quando ci insultano dall’alto dei NOSTRI seggioloni o comodamente seduti sulle NOSTRE poltrone dei vari talk show nei NOSTRI studi RAI o quando viaggiano comodamente sulle NOSTRE auto o sui NOSTRI aerei, ovviamente a NOSTRE spese... siamo purtroppo abituati a tutto ciò: qualcuno ricorda il "politichese"?.. sì, il politichese, il linguaggio del loro pianeta nativo usato anche sulla Terra fino ad un paio di decenni fa, il linguaggio senza senso tipo supercazzola che i vari "Signori" sciorinavano per apparire dotti e superiori all’umile popolo italiano quando venivano avvicinati dai giornalisti dotati di microfono e telecamera... ci insultano ancora, ci insultano oggi forse ancor più di allora perché adesso lo fanno apertamente, senza ritegno...
    Trascorrete una buona estate italiani, riposatevi bene in quei pochi giorni di ferie perché dovrete tornare al lavoro in ottima forma, dovrete lavorare i prossimi sei mesi per poter far sopravvivere la vostra famiglia un anno intero e i successivi sei mesi per mantenere la povera famiglia del "Signore" di cui sopra, di cui non voglio ricordare il nome ma nemmeno quali mansioni finge di svolgere per NOSTRO conto...
    Saluti cordiali a tutte le brave persone che popolano questo Paese e che sono costrette, chissà per quanto ancora, a subire insulti gratuiti.
     Luke Stonewalker

  • Di Giuseppe D’Urso (---.---.---.253) 3 luglio 2011 13:23

    Ma di cosa ci meravigliamo? Non è mica colpa loro! Credo che ad "eleggere" questi signori siamo stati noi. Non c’è stata alcuna indignazione per le spese sostenute dal presidente del Consiglio per l’acquisto di anellini per le sue deputate e senatrici e per gli Ipad per i maschietti del suo partito. Da un conto approssimativo avrebbe speso una cifra pari allo stipendio cumulato da un povero bidello in tutta la sua vita lavorativa (vive con 1100 euro al mese).
    Nel mio collegio elettorale è stato eletto deputato un tizio iscritto a Forza Italia che nessuno ha mai visto, nè conosciuto che ha scarsamente frequentato le aule parlamentari.
    Non provo alcuna indignazione , ormai, per lo schifo di tali forme di retribuzioni, nè mi sorprendono le dichiarazioni di Rotondi, basta guardarlo, soprattutto in un momento in cui gli stipendi medio bassi non consentono aumenti dei consumi e, quindi, in definitiva un aumento della produzione.
    Diceva Montanelli che il popolo deve vaccinarsi per capire Berlusconi e il grande Indro in un’intervista del 2000, rilasciata a Repubblica, teorizzava proprio la necessità che questo tizio andasse al Governo in modo che gli italiani comprendessero la gravità ed il pericolo. Però, se oggi sembra che il vaccino sia arrivato a grosse dosi al popolo italiano e che la vaccinazione cominci a fare effetto, è lecito chiedersi se lo stato di "guarigione " non sia peggiore della malattia. Mi spiego. L’alternativa dovrebbe ipotizzare un Governo della sinistra. Chi troveremo al Governo? Certamente il bravo proletario D’Alema che andrebbe a Palazzo Chigi magari in barca a vela. Ci troveremo  la solita Melandri che, tra una festa e l’altra insieme agli amici in qualche villa in Kenia o in lussuose imbarcazioni (dissequestrate), troverebbe anche il tempo di annunciare corbellerie come quelle di introdurre nelle scuole una seconda ora di religione, magari sottraendola all’Italiano, alla matematica o alle discipline di indirizzo! Ci ritroveremo il caro Fioroni abituato a cambiare le regole dei concorsi mentre questi vengono espletati, che se ne infischia delle sentenze passate in giudicato (se non riguardano Berlusconi) e, forse, avrà come sottosegretario la Siragusa esperta in leggi incostituzionali che tradiscono il principio di uguaglianza, di buona amministrazione, di imparzialità della Pubblica amministrazione il principio della separazione dei poteri! Potremmo rischiare ancora di più e trovarci al ministero della Pubblica Istruzione nuovamente il Luigi Berlinguer l’autore indiscusso della distruzione della scuola pubblica; colui che ha inventato i dirigenti scolastici, che ha inventato la razionalizzazione delle scuole chiudendone moltissime per pagare gli aumenti di stipendio ai nuovi dirigenti divenuti tali con un corso di 300 ore. Non dimentichiamoci la pagliacciata dell’autonomia alle scuole, la eliminazione della scuola tecnica, il diploma con i punti della Miralanza ecc. ecc. ecc.
    A questo punto è lecito chiedersi: è meglio stare in salute o subire la malattia? 
    Un vecchio marinaio genovese durante le lunghe traversate oceaniche, nelle notti piene di stelle, tipiche delle calme equatoriali, mi diceva che è meglio un soldo in meno ma "co’ mugugno". Bene se a governare sarà la sinistra oltre ad avere il peggio non potremmo neanche più lamentarci visto che governerebbe con i nostri voti.

  • Di (---.---.---.185) 3 luglio 2011 15:19

    con lla legge elettorale "porcata,ma con le leggi elettorali in generale, noi eleggiamo ben poco...con una legge elettorale maggioritaria può tranquillamente succedere che la minoranza, di fatto, del Paese elegga una lista che lo governi ( vedi premi di maggioranza e clausole di sbarramento...VANNO CAMBIATE QUANTO PRIMA LA LEGGI ELETTORALI MAGGIORITARIE, IL "PORCELLUM" PER PRIMO:..le leggi elettorali maggioritarie si sono affermate con la promessa della governabilità, ma dal 1993, da quando dette leggi elettorali hanno iniziato affermarsi, il governo, ma soprattutto il benessere dei cittadini comuni, sono costantemente peggiorati...almeno su questi fatti riscontrabili con un po’ di informazione, uno dovrebbe meditare...


    +Democrazia=migliore economia...

    forse non è un caso che il minor tasso democrazia verso la è andata incotro l?italia ci abbia portato a questa situazione economica e politica... 
  • Di (---.---.---.146) 4 luglio 2011 01:16

    questa gentaglia deve crepare come noi umani che prendono 1000€ scarsi al mese, lo vorrei vedere questo "poverino" a fare l’operaio a mandare avanti la famiglia e pagare l’affitto etcetc 

Lasciare un commento


Sostieni AgoraVox

(Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

Un codice colorato permette di riconoscere:

  • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
  • L'autore dell'aritcolo

Se notate un bug non esitate a contattarci.



Pubblicità




Pubblicità



Palmares


Pubblicità