• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Mondo > Sarah Palin, pronta ad una guerra con la Russia

Sarah Palin, pronta ad una guerra con la Russia

 

 Sarah Palin, candidata alla vice presidenza, messa in campo dai Repubblicani, dichiara di essere pronta a sostituire McCain in caso di necessità e di essere pronta ad una guerra con la Russia, qualora quest’ultima non permetta l’allargamento della Nato ai paesi ex-sovietici coinvolti nei recenti giochi di potere e nella relativa dimostrazione di forza Russa.

Ora che si debba trovare una soluzione alla recente crisi è cosa certa, ma è doveroso risolverla normalizzando la situazione e non dichiarandosi pronti alla terza guerra mondiale. Che il candidato alla vice presidenza USA possa rilasciare una dichiarazione del genere mi sembra inaccettabile, nonostante le sue evidenti intenzioni di convincere e rassicurare  l’elettorato di poter essere ove necessario un buon Presidente,  McCain ha 72 anni e parecchi acciacchi,  credo che abbia superato la misura eccedendo in aggressività e che abbia fatto ai Democratici un immenso regalo e dato a McCain modo di dubitare della sua scelta.

Perché se è vero che ai Repubblicani in fondo piace l’idea di dominare il mondo e  di sentirsi portatori di civiltà, ben altra cosa è sfidare apertamente la Russia, che nonostante tutto rimane una superpotenza militare. Inoltre l’intricata questione con la Georgia ha molti lati oscuri e alcune responsabilità debbono essere ancora attribuite, quindi in tale circostanza esclusivamente la diplomazia dovrebbe operare per raggiungere una soluzione condivisa e garantire una certa stabilità nella zona senza azzardate intromissioni destabilizzanti.

In sostanza la Palin si è dimostrata, alla sua prima intervista, decisamente impreparata sulla politica estera e decisamente scarsa anche in buon senso. 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares