• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Società > Rolls Royce 200EX

Rolls Royce 200EX

Pronta al debutto presso il Salone dell’Auto di Ginevra 2009 l’attesa ’baby Rolls’: diminuiscono le dimensioni, il fascino resta intatto

Debutta al Salone di Ginevra 2009 l’attesa ’baby Rolls Royce’, denominata 200EX. Si tratta di una prima assoluta per la casa inglese: dopo un secolo di ultra lussuose limusine, berline e coupè il blasonato marchio pone lo Spirit of Extasy su una vettura di segmento inferiore, offrendo un modello in diretta concorrenza con le versioni di punta di BMW Serie 7, Audi A8 e Mercedes Classe S.

Le linee della vettura convincono, incantano al primo sguardo. Linea di cintura alta, finestratura ridotta, portiere a libro: la nuova Rolls è sportiva e accattivante. Sarà una delle stelle del Salone di Ginevra 2009, e andrà a turbare i sogni di capitani d’azienda e teste coronate di tutto il mondo.



Sotto il cofano è atteso un potente V12 di derivazione BMW, mentre l’abitacolo non ha bisogno di alcun commento: basta guardare le immagini per assaporare l’eleganza, la cura del dettaglio che riescono a esprimere.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares