• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Economia > Pagamenti veloci: la legge c’è, però...

Pagamenti veloci: la legge c’è, però...

Mi è capitato tra le mani un simpatico libretto distribuito nel dicembre 2002. 
Si intitola: "PAGAMENTI PIU' VELOCI - come cambiano i rapporti commerciali tra imprese in 46 schede".

Ci spiega come il decreto legislativo 231/2002 risponda ad un obiettivo molto concreto: garantire alle imprese uno strumento per ottenere pagamenti più rapidi per i propri beni e servizi
E non solo.

Altri punti riguardano: 

  • L'eliminazione dei costi aggiuntivi per il recupero del credito 
  • Provvedimenti più tempestivi da parte dei giudici 
  • La possibilità di applicare la norma anche nei confronti delle pubbliche amministrazioni 

La legge è entrata in vigore il 7 novembre 2002.

Poi mi guardo intorno e vedo che il primo aprile (2012) è passato, quindi non dovrebbe trattarsi di uno scherzo.

Il fatto è che le leggi ci sono, ma è come se non ci fossero. 
Perché nessuno le rispetta e nessun giudice le fa rispettare. 
Anche questa è Italia. 

(Il trucco c'è ma non si vede: nella legge che stabilisce come i pagamenti debbano avvenire entro trenta giorni, il legislatore ha aggiunto tre semplici paroline, che invece nel resto dell'Europa non ci sono: SALVO ACCORDO CONTRARIO. Cioè, il cliente può chiedere di non rispettare la legge e naturalmente al fornitore non rimane scelta).

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares