• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Home page > VIDEO TV > Incredibile ma Web > Album di matrimonio? Non sono le solite scene

Album di matrimonio? Non sono le solite scene

Siete stanchi delle solite foto di nozze, delle formule rituali, dei cliché? Lei che guarda l'orizzonte come se ci fosse qualcosa di profondamente evocativo, lui che guarda il collo di lei come se ci fosse un foruncolo. Lui che guida una cabrio anni 50 tutta bianca, lei capelli al vento, elegante come una Marylin Monroe fatta di MDMA. Lui inginocchiato, sullo sfondo un qualche fontanone o una bella scalinata, lei che gli offre tutto il suo amore sotto le mentite spoglie di uno sguardo ebete.

Ebbene, in questa gallery vi si offrono degli esempi più che validi cui ispirarsi, per ravvivare la tradizione del famigerato album di matrimonio. A condizione, ovviamente, che vogliate allontanarvi di qualche migliaio di chilometri dalla chiesetta di Positano che avete prenotato 8 anni fa corrompendo il parroco.

Una coppia si bacia mentre una tromba d'aria incombe all'orizzonte; due sposi si stringono, immersi fino alle caviglie nelle acque gelide di un laghetto dell'Alaska; lui e lei si guardano con trasporto mentre un elefante africano medita di mettere fine a quella ridicola sceneggiata con un colpo ben assestato di zanna; un uomo e una donna si sorridono, pieni di tenerezza, mentre un incendio divampa in lontananza divorando (si spera) il loro nido d'amore; due occidentali, lui vestito come un capo sala della Costa Crociere, lei come la principessa elfica del Signore degli anelli, sfilano tra due file di Masai che li osservano perplessi, come a dire: guardate che il villaggio Alpitur sta dall'altra parte!

Siete certi, dunque, di non voler trasformare il vostro matrimonio in un evento fotografico indimenticabile? Sempre meglio spendere 3500 euro per raggiungere il Kenia o l'Alaska, che darli a Giggi Ametrano, fotografo di Positano specializzato in lancio acrobatico di bouquet, che vi rovinerà il giorno più bello con frasi del tipo: “Ora tutte le femmine devono mettere le mano addosso allo sposo, maliziose, mentre lui mi fa un sorriso come un cinghiale 'ngrifato!”.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità