• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Politica > Lunga telefonata tra Obama e Berlusconi. Ci credo, non sa l’inglese...

Lunga telefonata tra Obama e Berlusconi. Ci credo, non sa l’inglese...

Non è una cosa nuova, aveva già dato sfoggio del suo maccaronico inglese in svariate occasioni, di cui ve ne riporto una...

Potremmo addirittura arrivare a pensare che ci sia stato un interprete (per Obama) o che la conversazione si sia svolta più o meno così: Obama: "Good afternoon mr.president, it’s Barack Obama" Silvio: "Cribbio, mi consent tu congratuleit uit iu!" Obama"What?" Silvio:"Mi consent tu congratulei uit iu, de niu president of iu es ei!" Obama:"Excuse me, Berlusconi, I think it’s my fault, but i can’t understand you" Silvio:"Bravo, uat’s ioar neim, mai neim is Berlusconi" (ad libitum...)

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares