• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > La settimana della storia

La settimana della storia

Dal 18 al 22 novembre torna a Roma La settimana della storia nella sua seconda edizione, completamente dedicata al ruolo avuto dalle giovani generazioni nelle vicende europee del secolo scorso. Gli incontri previsti nel programma si svolgeranno presso l’Auditorium dell’Ara Pacis in via di Ripetta, e sono curati anche quest’anno da Luca Giansanti e Roberto Bonuglia con la coordinazione del Prof. Marco De Nicolò

Per la prima volta, in un’indagine trasversale che partirà dalla Grande Guerra fino ad arrivare agli anni di Piombo, si darà particolare risalto al potenziale creativo dei giovani, ai loro sentimenti, alle loro passioni, e quindi alla loro capacità di diventare protagonisti dei grandi cambiamenti politici e culturali del novecento: “ se per secoli la giovinezza non è stata che un inevitabile e veloce passaggio verso un’età adulta considerata immutabile nel suo evolversi, con il Novecento essa si è cominciata a delineare come una età a se stante, quasi uno stato della mente indipendente dall’età anagrafica, legittimata ad elaborare propri sistemi valoriali e culturali trasportandoli attraverso il tempo tanto da impregnarne le società e riuscendo, talvolta, a farli sopravvivere alle generazioni che li avevano creati imponendoli anche al grande pubblico.”

Le sette tavole rotonde in programma saranno precedute da un’importante Lectio Magistralis di Emilio Gentile sulle Giovani generazioni nella storia dell’Europa del Novecento mentre a chiusura della manifestazione è prevista una conferenza di Francesco Perfetti su Il mito del giovanilismo nel Novecento italiano.

Numerosi documentari prodotti da Rai Educational intervalleranno i vari incontri, e nel pomeriggio di mercoledì 19il regista Italo Moscati e Mirella Serri terranno una “ lezione multimediale sul tema I giovani tra utopia e realtà: immagini inedite dal Novecento italiano durante la quale saranno proposti al grande pubblico alcuni filmati inediti gentilmente concessi dall’Istituto Luce

“La Settimana della Storia potrà essere «seguita» nella sua originale e suggestiva programmazione anche grazie al sito internet www.settimanadellastoria2008.it: una vetrina aggiornata che permetterà a tutti gli studiosi di storia ‒ ma anche ai semplici appassionati della materia ‒ di confrontarsi, proporre nuovi stimoli per le prossime edizioni e tenersi aggiornati sulle iniziative correlate alla Manifestazione (rassegna stampa, pubblicazione degli atti, cronaca degli eventi, etc.)

Quello dell’Ara Pacis è dunque un appuntamento di grande interesse perché pone, di fatto, la prima pietra per un modo nuovo di leggere la Storia responsabilizzando e coinvolgendo direttamente i giovani sia come oggetto dell’analisi storiografica sia come attori della stessa, fornendo anche a giovani studiosi la possibilità di leggere «la propria Storia» misurandosi con docenti affermati e di indubbio spessore scientifico” (Khayyam’s Blog)

 

Settimana della Storia 2008

 

Curatori dell’Evento: Luca Giansanti - Roberto Bonuglia

 

Coordinamento scientifico: Marco De Nicolò

 

www.settimanadellastoria2008.it

 

segreteria@settimanadellastoria2008.it

 

 
 
 
 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares