• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Società > La pillola dell’amore sentimentale

La pillola dell’amore sentimentale

 innamorati.jpg
Nel lontano 1764 Voltaire, a proposito dell’amore, così scriveva nel suo Dizionario filosofico:
“….. Se vuoi avere un’idea dell’amore, guarda i passeri o i piccioni del tuo giardino, oppure osserva il toro messo vicino alla tua giovenca; guarda il baldanzoso cavallo che due servi conducono dalla cavalla che lo aspetta tranquilla e scosta la coda per riceverlo; guarda come sfavillano i suoi occhi e ascolta i suoi nitriti; osserva bene quei balzi, quelle lievi impennate, quelle orecchie dritte, quella bocca che s’apre con piccole contrazioni, quelle froge che vanno dilatandosi, quel soffio ardente che ne esce, quella criniera che si drizza e ondeggia, quel moto imperioso con cui si slancia sull’oggetto che la sua natura gli ha destinato; però non essere geloso e pensa ai vantaggi della specie umana: essi compensano in amore tutti i vantaggi che la natura offre agli animali: forza, bellezza, leggerezza, rapidità.
 
Ci sono anche animali che non conoscono il piacere ….. la maggior parte degli animali che si accoppiano gode con un solo senso e, soddisfatto l’appetito, tutto si smorza. Nessun animale, tranne te, conosce gli amplessi. L’intero tuo corpo è sensibile; specialmente le tue labbra provano una voluttà di cui non ti stancheresti mai, e questo piacere non appartiene che alla tua specie. Infine, per te tutto il tempo dell’anno è buono per l’amore, mentre per gli animali c’è un periodo stabilito. Se rifletti su queste prerogative, dovrai convenire col conte di Rochester: “L’amore, in un paese di atei, farebbe adorare la Divinità”.
 
Siccome gli uomini hanno il dono di perfezionare tutto ciò che la natura offre loro, hanno perfezionato l’amore. La pulizia, la cura di se stessi, rendendo la pelle più delicata aumenta il piacere del tatto, e la cura della propria salute rende più sensibili gli organi del piacere.
Tutti gli altri sentimenti rientrano poi in quello dell’amore, come metalli che si amalgamino con l’oro; l’amicizia e la stima contribuiscono a svilupparlo, le doti fisiche e morali ne rafforzano le catene."
 
.
 
alfia + grande vignetta .jpg
 
 
Ora cari amici, se sentite che da qualche tempo non siete più in grado di perfezionare ciò che la natura ci ha già offerto in fatto d’amore, se non vi sorprendete più a sospirare né a piangere, né a digiunare come ogni persona innamorata che si rispetti, se le palpitazioni difettano e la voluttà ad un certo punto vi stanca, non preoccupatevi, è in arrivo
 
 
LA PILLOLA DELL’AMORE SENTIMENTALE
 
 
quella che farà della vostra vita una continua Love Story. Il professor Larry Young, biologo della Emory University, ha pubblicato sulla rivista scientifica Nature uno studio sull’ossitocina, nota come “l’ormone dell’amore”, capace con il suo odore di accrescere la fiducia nel prossimo, l’empatia, le sensazioni di soddisfazione e quelle di contentezza. Una “sniffata” di ossitocina e nel nostro cervello si produrrà la stessa reazione chimica che ha una persona innamorata quando guarda la foto del proprio partner, o le madri quando guardano le foto dei loro bambini. E se già esistono in commercio prodotti che propongono una miscela di ossitocina e ferormoni in acqua di colonia, pubblicizzati come elisir delle relazioni sociali e sentimentali, non passerà molto tempo, assicura il professor Young, prima che spunti un vero e proprio farmaco in grado di farci sentire perennemente innamorati, con tanti ringraziamenti da parte delle coppie in crisi e qualche scongiuro dei consulenti matrimoniali che improvvisamente potrebbero trovarsi senza lavoro!

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares