• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Salute > La carne è nociva! Lo dice Veronesi

La carne è nociva! Lo dice Veronesi

Argomento che divide da sempre e chissà quante volte vi sarete imbattuti in qualche amico o amica che non mangia carne e vi avrà elencato pregi su pregi del fatto di essere vegetariani. Ma da Freerumble oggi ascoltiamo la voce del prof. Umberto Veronesi che dice, in buona sostanza, che la carne fa male!

Quante volte ci siamo sentiti dire di smettere di mangiar carne, perché fa male, e noi invece amanti della carne, di quelli che non rinunceranno mai ad una buona salsiccia, ad un buon arrosto o ad un buon ragù alla bolognese ogni volta che sentiamo queste cose facciamo finta di non sentire. Ma oggi vogliamo riportarvi l'opinione di un grande scienziato, uno dei più famosi oncologi al mondo, docente universitario e anche ex-Ministro della Salute, cioè Umberto Veronesi. Asoltando l'audio su Freerumble, a questo indirizzo, Veronesi ci dice che la carne "è dannosa" e che "in natura si trovano tutte le proteine possibili ed immaginabili, tutte le vitamine, tutti i sali minerali".

Ma come, ci hanno sempre detto che per essere forti e muscolosi dovevamo mangiare carne, quella rossa, e ora scopraimo che addirittura fa male? E il prof. Veronesi fa anche l'esempio del toro, animale fortissimo, di notevole stazza muscolare, ma è vegetariano, erbivoro. Quindi mangiando erba tra i campi ha sicuramente trovato le proteine necessarie. Così come l'elefante, continuando a proporre gli esempi portati da Veronesi a sostegno di quanto sostiene. E si sbilancia anche affermando che

"Le proteine animali non servono a niente, servono solo a complicare la vita al nostro fegato e ai nostri reni. Da tenere in conto che i vegetariani vivono in media sette anni in più dei non vegetariani. La carne non serve a niente, se mai, rende tutto più complesso nel nostro metabolismo".

Affermazioni che non passano certe inosservate o inascoltate, è il caso di dirlo. Il fatto che un personaggio della medicina arrivi ad affermare queste cose, deve indurre, soprattutto agli amanti della carne, a pensare, a fare una seria riflessione.

Ma siamo davvero pronti a rinunciare ad una buon prosciutto crudo o ad un arrosto di quelli che lasciano senza parole? A sentire Veronesi, credo che sia giusto cominciare a porsi questo problema.

Voi che ne pensate?

Commenti all'articolo

  • Di Giorgio Zintu (---.---.---.43) 15 settembre 2011 10:27
    Giorgio Zintu

    Penso che, a differenza del nucleare dove non ha competenze, su questo argomento Veronesi abbia ragione. Sicuramente si possono trovare le proteine sostitutive di quelle delle carne e anche di quelle animali in senso lato. Poi anche per alcuni elementi fondamentali per la salute umana come il calcio, la carne non offre nulla.
    Premesso che non sono vegetariano, ho ridotto i consumi di carne. E’ solo una questione di volontà, non medica. Come per qualsiasi tipo di alimentazione, occorrono le analisi del sangue che verifichino che tutto sia regolare.
    Per l’ambiente poi gli allevamenti intensivi costituiscono un altro problema. Almeno su questo, Veronesi sostiene un’ottima causa.

  • Di Francesco Russo (---.---.---.37) 15 settembre 2011 10:38
    Francesco Russo

    Condivido appieno il tuo pensiero. Anch’io non sono vegetariano, ma mia moglie lo è. Quindi come dici tu, è una questione di volonta e cercherò di seguire il consiglio di Veronesi.

  • Di Damiano Mazzotti (---.---.---.148) 15 settembre 2011 11:13
    Damiano Mazzotti

    Non diciamo stronzate.... provate a far crescere un bambino senza carne e vedrete all’opera tutti i danni... forse moltissimi adulti possono vivere bene senza carne, ma gli organismi in accrescimento ha bisogno di carne... la crescia del nostro cervello ha bisogno di carne...

    gli homo sapiens hanno vinto la lotta evolutiva nei confronti degli altri primati grazie al consumo di carne. Prima in modo passivo rubando gli animali uccisi da altri animali. Per questo il mondo degli esseri umani è così pieno di furfanti e ladri. Per uccidere un altro animale in natura bisogna essere molti intelligenti e l’intelligenza non si può vendere... e anche nel nostro mondo per creare e ottenere qualcosa di nuovo bisogna essere intelligenti. Ma per fare i servi e i furfanti no...

    Se poi una persona mangia troppa carne o solo carne, questo è un’altro discorso...

    Mi dispiace che un medico come Veronesi non utilizzi il buon senso o che le cose che dice vengano strumentalizzate da giornalisti burocrati e prezzolati a pezzo o a numero di parole.

    • Di (---.---.---.157) 30 giugno 2012 01:51

      le stronzate le dici tu!!! ci sono persone cresciute meglio e benissimo senza la carne come Margherita Hack che ha vinto anche molte gare di atletica senza elencare tutti gli altri sportivi, scienziati e filosofi di fama mondiale molto intelligenti, anzi; quelli che mangiano la carne ed è stato provato che sono aggressivi e ragionano davvero poco come te! informati prima di parlare di criticare e di dire cose senza argomentazioni e di negare le evidenze è ora di finirla con i luoghi comuni e i detti popolari ci sono evidenze scientifiche e devono essere accettate anche se scomode per molti, la vita va rispettata a qualsiasi livello altrimenti è solo ipocrisia e dimostrazione di una scarsa intelligenza per non capire quanto possa essere grave questo sistema autodistruttivo che tutti noi stiamo sostenendo, io ho scelto di non sostenerlo piu, ci lamentiamo quando un cancro ci devasta in modo inarrestabile, ma noi non stiamo facendo lo stesso con il nostro pianeta? stiamo distruggendo e divorando tutto come cellule impazzite è ora di riprendere il controllo

    • Di (---.---.---.216) 25 novembre 2012 12:18

      ma scusa tu sei un medico?No perchè ti basi sulla preistoria quando al giorno d’oggi ci sono studi che dimostrano che la carne è totalmente nociva per la nostra salute

    • Di (---.---.---.197) 22 febbraio 2013 14:51

      Io sono una ragazza di 22 anni. I miei genitori sono entrambi vegetariani e io non ho mai mangiato carne in vita mia. Posso assicurarti che il mio cervello si è sviluppato bene e sono in ottima salute, forse meglio di molti miei coetanei. Faccio anche sport a livello agonistico. Non è necessario mangiare carne per crescere bene, basta avere un’alimentazione equilibrata. 

  • Di paolo (---.---.---.237) 15 settembre 2011 12:10

    Ho visto , in un tavolo gomito a gomito , in un ristorante vegetariano entro il quale non metterò mai più piede , un gruppo di "vegetariani" totali , rigorosissimi nel non toccare cibo che contenesse anche solo tracce di proteine o derivati animali . Erano semplicemente cadaverici , davano una impressione di estrema sofferenza fisica ,sembravano zombi . Ovviamente può essere stata soltanto una coincidenza fortuita ma l’effetto è stato veramente impressionante .Neppure io sono un gran mangiatore di carne ,preferisco comunque il pesce , e può darsi che in quello che dice Veronesi ci sia indubbiamente un fondo di verità se è vero che importanti ricerche hanno mostrato maggior incidenza delle neoplasie a carico dell’apparato digerente nei forti consumatori di carne (non pesce).


    Tuttavia faccio notare che uno dei motivi per cui la razza umana si è affermata è proprio la sua caratteristica " onnivora" . Credo anch’io come Damiano che sia l’eccesso di consumo e non il consumo in se ad essere dannoso . Ho l’impressione comunque che ,dopo le sue affermazioni sul nucleare (in qualche misura un pò eccessive) ,qualunque cosa dica Veronesi susciti clamore.
  • Di (---.---.---.55) 15 settembre 2011 12:37

    Sul nucleare stendiamo un velo pietoso, ma su questo punto sono pienamente d’accordo con il Prof Veronesi che so essere vegetariano dalla nascita, insieme a Margherita Hack, il grande Carl Lewis ed una miriade di altri grandissimi sportivi. Personalmente sono vegeteriano, mia moglie anche ed abbiamo avuto una bambina stupenda che dal suo concepimento non ha mai assunto niente di origine animale.

    Le opinioni sono tantissime ed il dibattito é aperto; pero invece di tirare fuori fantomatiche teorie sull’evoluzione dell’uomo io vi sfido a fare una prova: Provate a stare una settimana mangiando solo frutta verdura e frutta secca poi mi dite come state. Vi do un piccolo anticipo, noterete un miglioramento dell’aspetto, del colore, dell’odore, dell’umore, della forza etc.etc. 
    Gli organismi in accrescimento hanno bisogno di carne?? chi te lo ha detto, il tuo macellaio? Ci sono decine di migliaia di casi che dimostrano il contrario. Prima di scrivere stronzate sarebbe meglio leggere leggere leggere e pensare.
  • Di Damiano Mazzotti (---.---.---.148) 15 settembre 2011 13:25
    Damiano Mazzotti

    Può esistere una minoranza di persone che può crescere bene mangiando vegetariano, ma occorre saper alimentarsi con proteine vegetali.. cosa che le popolazioni tribali o rurali sanno fare con cose naturali, ma che i cittadini metropolitani non sanno in genere fare...

    E quando il colorito è brutto significa naturalmente che quell’organismo è sofferente...

    Quelli che si sentono in forma e pieni di energie continuino pure.... In genere poi un organismo si può abituare a piccole dosi quotidiane e crescenti di forti veleni per cui figuriamoci a dosi elevate di sole verdure....

    Cosa numero due: i tumori hanno a che fare con la radiazione naturale che c’è sulla terra,
    ai rifiuti industriali e innaturali, e ai difetti genetici e biologici nelle funzioni fisiologiche di quasi tutti gli organismi (come le auto che bene o male prima o poi presentano qualche difetto). Poi magari i vegetariani muoiono meno di tumore, ma forse di più di altre cause...

    In ogni cosa ci sono aspetti negativi e positivi e bisogna valutare il singolo caso personale... E l’uomo prima di cibarsi di carne si cibava di frutti, radici, tuberi e graminacce, onde per cui...

    • Di Giorgio Zintu (---.---.---.43) 15 settembre 2011 21:44
      Giorgio Zintu

      Non scommetterei che la carne che si vende sia una mano santa per la salute, visto che si restringe come la plastica al calore. Certo non è tutta così ma, da adulti, non si ha bisogno comunque di tutte quelle proteine visto che il colesterolo produce molti danni. Senza considerare poi tutto quello che viene somministrato negli allevamenti, tra antibiotici, etc.Sono straconvinto che se si azzera il consumo di carne o si limita, la salute ci guadagna. Anche quella del pianeta (è tutto documentato non è un’invenzione).

  • Di Francesco Russo (---.---.---.37) 15 settembre 2011 15:01
    Francesco Russo

    Il dibattito si fa interessante e evidentemente pesa su Veronesi la, quanto mai discutibile, scelta fatta sul nucleare. Ma, come riconosciuto qualcuno anche in questo forum, una base di verità in quello che sostiene l’ex ministro c’è. Rispondendo a chi diceva che i vegetariani sembrano tutti, o quasi, dei sotto-alimentati. Può essere che qualcuno sia così, per unìinterpretazione eccessiva del proprio credo alimentare, ma vi assicuro che è un puro caso. Mia moglie, vegetariana, non è sotto-alimentata, conduce una vita normale anche senza cibarsi si proteine animali. Ora, di fronte all’opinione, che reputo autorevole per via della reputazione scientifica di chi l’afferma, credo che comunque valga la pena interrogarsi, se non proprio provare a cambiare, sul modo in cui ci cibiamo.

  • Di paolo (---.---.---.94) 18 settembre 2011 23:55

    Continua pure a mangiare solo frutta , verdura e frutta secca se la cosa ti fa star bene ,visto che ti da un ottimo colorito (tipo pesca ?) , una grande vitalità e , pensa te , anche un buon odore e un ottimo umore .Te lo ha consigliato il tuo verduraio? .

  • Di (---.---.---.60) 28 luglio 2014 18:52

    vorrei fare una domanda

  • Di (---.---.---.195) 23 novembre 2014 22:33

    ahahaha chi non mangia derivati di animali è vegano non vegetariano ahah e cosa vuol dire totali.. vegetariano da più di un anno, la mia pelle è cambiata, il mio umore e la mia digestione.. tanti e tanti studi, esperimenti su umani e non su animali, son stati fatti e grandi i risultati. somministrando steroidi agli animali per aumentarne la quantità di carne, e la loro fine x accontentare bocche di tanti carnivori ignari e schivi di tutto.. sai quante proteine sane vegetali ci sono in natura? tantissime e che si mettono in tasca quelle degli animali.. dimmi un po’.. la mucca x cibarsi e produrre un buon latte cosa mangia? carne?! latte?!? no.. erba verde e rigogliosa!!! apriamo la mente e non diciamo cazzate! Veronesi, Valdo Vaccaro e altri hanno sempre espresso valide tesi! informiamoci prima di apri bocca. 

  • Di (---.---.---.171) 6 febbraio 2015 20:59

    Io ho 13 anni da quando ne ho 8 sono vegetariana e vi giuro che mi sento benissimo molto meglio e sono cresciuta più sana di mia sorella che non lo è . si parla sempre di carne ma sono animali sono esseri viventi non oggetti !!secondo la mia opinione che la carne faccia bene o male per nessun motivo al mondo ne Per salute o per piacere dobbiamo compromettere la vita di altri esseri trasformandoci in assassini!!! 


  • Di francescocampobello (---.---.---.50) 6 febbraio 2016 22:23
    avete tutti ragione! non è solo la carne che fa male, anche i derivati della carne, poichè’ provengono da allevamenti intensivi ,cui animali sono alimentati da mangimi di dubbia provenienza, ormoni della crescita e super antibiotici.(pesce d’allevamento incluso)
    pane e pasta da grani ogm ,importati da paesi di dubbia salubrita’ (ucraina e canada)
    anche la frutta e verdura idem(potenti concimi chimici-diserbanti-pesticidi -ormoni)


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares