Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

Home page > Tempo Libero > Gossip > Il video hard di Belen e Corona online?

Il video hard di Belen e Corona online?

La prima a parlarne era stata Selvaggia Lucarelli, su Twitter, lo scorso agosto:

 
“Belen era alla polizia postale per denunciare la messa in rete di altri film hard. Forse con Corona. Pare che questa volta non ne dichiari che non ne era a conoscenza. Di lei copulante, che ve lo dico a fa'.”
 
Poi l'ammissione di Fabrizio Corona, data in pasto ai giornali scandalistici, per cavalcare il buzz della notizia (conosciamo il personaggio). Un biglietto al vetriolo, in cui si fa riferimento all'ormai celeberrimo filmato a luci rosse girato insieme all'ex fidanzato argentino della showgirl, Tobias Blanco
 
"Pare che in questi giorni, la mia ex ex ex, stia cercando informazioni all’interno di redazioni giornalistiche riguardo la possibilità che tra la refurtiva portata via dall’ufficio dei ragazzi di Social Channel ci sia anche il famoso filmino hard che lei, improvvisata regista, ci tenne a girare mentre ci divertivamo sotto e sopra le coperte. Tranquilla, nonostante tu dica che a letto è meglio il ballerino, conosco le mie qualità e non ho bisogno di mostrarle in giro. Come forse faresti tu"
 
Un furto ed il pc trafugato. Lo stesso copione sembra essersi ripetuto nei giorni scorsi, dopo che la casa di Milano di Belen era stata svaligiata mentre lei si trovava in vacanza dai suoi a Buenos Aires. "Hanno rubato pc ed hard disk, i video erano lì dentro ed ora sono già online", si può leggere un po' ovunque sui siti di gossip online. 
 
Stavolta la Rodriguez si è affrettata a smentire
 
"Non hanno portato via niente, sono tutte cavolate, nessun computer e nessun materiale di informatica è stato rubato. Hanno rubato solo un orologio e due anelli, che sono le cose che ho lasciato. Tutto il resto non ce l'ho in casa"
 
Una smentita che, però, suona come una conferma riguardo l'esistenza del video incriminato ("Tutto il resto non ce l'ho in casa"). C'è infatti chi giura che il famigerato filmino sia già in rete, in attesa di poterlo caricare su un server sicuro, a prova di querela...

Lasciare un commento

Pour réagir, identifiez-vous avec votre login / mot de passe, en haut à droite de cette page

Si vous n'avez pas de login / mot de passe, vous devez vous inscrire ici.


FAIRE UN DON


Pubblicità




Pubblicità



Palmares


Pubblicità