Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

 Home page > Tempo Libero > Incredibile ma vero! > Il Principato di Filettino è ora Stato autonomo

Il Principato di Filettino è ora Stato autonomo

Ebbene sì, dal 10 di marzo è ufficialmente operativo il governo del novello Principato di Filettino (qui il link al sito dove, tra l'altro, potete trovare anche il Meteo Filettino, le radici storiche del centro e un collegamento, ancora in allestimento, alla Rivista online del paese), nel frusinate.

Il progetto del neo sindaco Luca Sellari che ad agosto dell'anno scorso aveva annunciato, in segno di protesta, la volontà di ottenere l'indipendenza da Roma, a seguito della proposta (mai andata in porto) dell'allora vigente governo Berlusconi di accorpare i comuni con meno di 1000 abitanti, si è dunque concretizzato.

Il Principato di Filettino è uno stato autonomo. L'avvocato Carlo Taormina è il principe reggente, 30 i deputati e 10 i Ministri: Vincenzo Iannotti, alle Finanze, Davide Della Morte, Ministro della Sanità, Carlo Bonzano, Ministro dell’Interno, Maria Rosaria Galella, alla Giustizia, Carlo Monti, Esteri, Laura Iona, alla Cultura, Roberto Cocco, al dicastero dei Lavori pubblici, Guglielmo Cialone, Ministro dello Sviluppo, Francesca Pontesilli, Ministro dei Diritti della persona.

Last but not least, in qualità di Primo Ministro il regista cinematografico Pasquale Squitieri, il quale ha commentato così la sua nomina: 

Il nostro obiettivo è di portare Filettino nel mondo facendone un centro positivo sul piano economico, culturale e sociale. Penso, ad esempio, anche all'organizzazione di un'importante rassegna di cinema. In un momento così difficile per il nostro Paese l'iniziativa partita da Filettino è giusta e deve far riflettere.

Commenti all'articolo

  • Di (---.---.---.48) 14 marzo 2012 19:08

    è satira preventiva, vero?


    • Di (---.---.---.3) 14 marzo 2012 20:44

      No ,purtroppo è vero.Ah ah ah mancano solo i buffoni di corte e han tutto.. Bisogna fare come l’Australia a chi ha provato a far la stessa cosa nel suo stato. Immediatamente l’esercito e festa finita,ma noi si sa pemettiamo tutto..

  • Di (---.---.---.148) 17 marzo 2012 18:28

    COME SI POSSA FARE UNA COSA DEL GENERE IN UNO STATO CHE HA DATO I SUOI MARTIRI PER LA LIBERTA’ E RICORRE IL 150 ANNIVERSARIO DELL’UNITA’..MI CHIEDO PERCHE’ ACCU
    SARE I LEGHISTI E CHI PER LORO DI ESSERE GOLPISTI E SECESSIONISTI QUANDO QUESTI
    SI SONO AUTOPROCLAMATI STATO INDIPENDENTE!!!..IO NON SARO’ ERUDITO E STUDIATO COME LOR PROF. MA QUESTA LA CHIAMO SECESSIONE!!!...MA DITEMI COME VI FINANZIATE?
    VEDO CHE SU FILETTINO CI SONO QUASI TUTTI POSSESSORI DI SECONDA CASA!!!ALLA FAC
    CIA DELL’IMU!!!...FACCIAMO COSI’ TUTTI QUESTI STATI NELLO STATO DEVONO ESIBIRE IL LO
    RO PASSAPORTO E PAGARE IL VISTO ALLA FRONTIERA ITALIANA!!!..S. MARINO, VATICANO, E
    FILETTINO!!!...COSA RACCONTERETE ALL’ONU?..DOVETE CHIEDERE RICONOSCIMENTO AN
    CHE LI...PROMETTETE CASINO’, MOSTRA INTERNAZIONALE DEL CINEMA...IO PROCLAMERO’
    ADESSO SUBITO LA REPUBBLICA FEDERALE ITALIANA E MI AUTOPROCLAMO PREMIER...

    • Di (---.---.---.93) 29 aprile 2012 14:52

      Beh che c’e’ di tanto orrore nel secessionismo, che figura che faremo con l’onu..... E a che serve l’onu a che cosa e’ mai servito, a mai evitato una guerra.. L’onu si dispiace per una seccessione ... Sti caz.....ci mandasse i caschi bianchi. 150 anni dell’ unita’ di che cosa? "abbiamo fatto l’italia dobbiamo fare gli italiani"...........mai fatti.  L’unica cosa che a prodotto questo paese e’ una serie di papponi politici di ogni colore e specie che si sono divorati in 50 anni le risorse e la ricchezza di un paese.quindi tu fai in nazionalista filogovernativo io mi esilierò nel Principato di filettino.... In attesa di una rivoluzione vera con 2 milioni di ghigliottine 



  • Di (---.---.---.107) 18 marzo 2012 08:53

    uno che si chiama Della Morte ministro della Sanità ? peggio di chi ha un capo della polizia che si chiama Manganelli o il segretario della Conferenza Episcopale che si chiama Crociata...

  • Di (---.---.---.203) 1 aprile 2012 12:25

    hanno fatto bene!

  • Di (---.---.---.69) 25 aprile 2012 22:23

    Che buffoni...loro e chi li sostiene...ma tanto ormai è tutto finito..quella mezza specie di sindaco è stato mandato a casa, e i Filettinesi si sono riappropriati della loro terra..


    • Di (---.---.---.50) 21 febbraio 10:43

      prima di parlare bisognerebbe uscire dall’ignoranza come ha detto un budda venuto 2500 anni fa
      allora chi non fa un cazzo smetterebbe di criticare che sta cercando di fare qualcosa.
      Chi dice che è impossibile non dovrebbe disturbare chi lo sta facendo ; EINSTEIN
      per chi vuole conoscere OPPT italia oppure movimento sovrano oppure il blog www://ioeternaessenza.it se volete rimanere ignoranti io rispetto il vostro libero arbitrio
      in pace e onore Giorgio

       

  • Di (---.---.---.143) 22 maggio 21:37

    E Io mi Proclamo Erede e Imperatore dell’ Impero Gallicum ( Da Cui Proviene la Mia Famiglia Antica )....!

    In qualità di Imperatore Vendo Titoli a Prezzi bassi.

     

    Siamo alla Frutta

     

    S.A R.

     

     

  • Di (---.---.---.50) 5 ottobre 13:07

    Chiedo asilo anch io. Qui siamo pieni di slot e poker. Videoscommesse,cavalli. Gli unici titolari di diritti umani sono i gay e gli stranieri. Per gli altri non vedo chance.

  • Di (---.---.---.55) 5 ottobre 18:54

    Lo Stato Italiano non esiste dal 1939. È una corporazione. Pieno sostegno al Principato di Filettino.


    Gianluca Di Vito

Lasciare un commento


Sostieni AgoraVox

(Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

Un codice colorato permette di riconoscere:

  • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
  • L'autore dell'aritcolo

Se notate un bug non esitate a contattarci.



Pubblicità




Pubblicità



Palmares


Pubblicità