• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Il Ministro Padoan e i pensionati

Il Ministro Padoan e i pensionati

 

La Corte Costituzionale, sollecitata da un cittadino, ha sentenziato che l’indicizzazione delle pensioni che era stata bloccata dal governo Monti nel 2011 è anticostituzionale.

A seguito di tale sentenza, le somme indebitamente sottratte devono essere restituite agli aventi diritto.

Se vogliamo esprimerci con proprietà di linguaggio, la decurtazione subita dai cittadini pensionati è assimilabile ad un vero e proprio scippo. Le somme dovute devono essere restituite alle vittime senza indugi, interamente e senza condizioni.

Il ministro Padoan sostiene che la restituzione creerebbe importanti problemi al bilancio dello Stato.

Pier Carlo Padoan, ci fai o ci sei? Se siamo in uno Stato di diritto, le sentenze della Consulta, non si discutono, si applicano, astenendosi da ogni sorta di pretesa interpretazione. Se, invece, non siamo in uno Stato di diritto, caro Padoan ce lo faccia sapere: ci rassegneremo a farci giustizia da soli.

Quanto al reperimento delle risorse, il problema non riguarda i pensionati, ma tutti i contribuenti. Il prelievo fiscale deve essere commisurato alla capacità contributiva dei cittadini, tutti i cittadini, non esclusivamente i pensionati che tra l’altro come viene confermato dai dati ISTAT, godono, si fa per dire, di pensioni assai modeste, eccettuati alcuni casi scandalosi quanto indebiti che eccitano la reazione emotiva delle persone poco informate.

Le risorse si creano semplicemente eliminando i numerosissimi e scellerati ostacoli che impediscono di mantenere o far nascere posti di lavoro che qui di seguito siamo costretti ad elencare ancora una volta: riforma drastica dell’apparato giudiziario e conseguente riduzione della durata dei processi; una giustizia che non funziona tiene lontani gli investimenti. Riforma della burocrazia (tempi e metodi), riduzione sostanziale della pressione fiscale, adeguamento delle infrastrutture stradali e informatiche alle necessità di un Paese vitale. 

Foto: Wikimedia ("Pier Carlo Padoan 2013" di Presidenza della Repubblica. Con licenza Attribution tramite Wikimedia Commons - http://commons.wikimedia.org/wiki/F...)

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità