• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Il Boeing 737 Max, aereo sicuro?

Il Boeing 737 Max, aereo sicuro?

Il disastro del Boeing 737 dell'Ethiopian Airlines che, il 17 marzo ha causato la morte dei passeggeri e dell'equipaggio, 157 vite, è un fatto assai inquietante. Infatti tutti questi aerei sono stati bloccati e le azioni della società hanno viso un crollo in borsa.

Stiamo parlando della versione maxi. La Boeing pressata dalla concorrenza, decise di sostituire i motori con altri di maggiori dimensioni e maggior peso, ma più efficienti in fatto di consumi, cioè più appetibili per gli acquirenti.
  
Questa modifica ha stravolto le specifiche di progetto alterandone la distribuzione dei pesi e la stabilità del volo. Problemi simili si verificano con le autovetture sulle quali la distribuzione del peso deve essere 50% sull'assale anteriore e altrettanto sul posteriore. Quando questo equilibrio non c'è, la vettura può essere sottosterzante o sovrasterzante cioè tende a sbandare con l'anteriore o con il posteriore.
  
Il 737 maxi, tende a stallare, a salire con angolazione eccessiva e quindi a precipitare. Pare che il software impedisse al pilota di prendere in mano la situazione. Se un aeromobile è equilibrato in sede di progetto e la disposizione del carico è corretta, l'aereo lasciando i comandi deve volare in assetto orizzontale. 
 
La Boeing per rendere più appetibile l'acquisto dell'aeromobile decise per nuovi motori più efficienti e più parchi nei consumi, e dotandolo di un software capace di tenere sotto controllo la tendenza dell'aereo a picchiare. I fatti hanno dimostrato che certi artifizi non possono rendere sicuro un aereo insicuro.
 
Il pilota, sei minuti dopo il decollo, evidentemente allarmato dalla tendenza dell'aereo a perdere quota aveva chiesto alla torre l'autorizzazione a salire evidentemente per avere adeguato margine di manovra. Il 29 ottobre un 737 maxi in Indonesia precipitò 13 minuti dopo il decollo causando 189 morti. Quel disastro avrebbe dovuto indurre la Boeing e le compagnie aeree che lo avevano in dotazione a sospendere immediatamente i voli in attesa di accertarne la causa.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità