• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Erri De Luca e la dignità della politica

Erri De Luca e la dignità della politica

De Luca ha rischiato il carcere per le sue idee, perché crede nel valore educativo delle idee, nella loro capacita risolutiva dei problemi del paese, nella loro funzione di ponte con i bisogni della gente. Ha rischiato il carcere, ed ha vinto. E’ stato assolto De Luca, perché il fatto non sussiste.

E’ caduta l’accusa di istigazione a delinquere. “La sedicente linea ad alta velocita va intralciata impedita e sabotata per legittima difesa del suolo, dell’aria e dell’acqua”, non è istigazione a delinquere, ma espressione della libertà di pensiero.

Oggi ha vinto la Costituzione, l’articolo 21, la libertà di pensiero. Ma la Costituzione muore ogni giorno, quando la politica diventa teatro, i partiti comitati elettorali e le parole non esprimono idee e pensieri, ma diventano strumenti per per far voti, lusinghe ed illusioni, parte di una recita che si tiene nel teatro della politica.

La libertà di pensiero è ogni giorno infangata, nella censura, nelle interviste in ginocchio, nelle domande non fatte, nei pensieri non espressi. Tutte le forze politiche nuotano in questo fango. Renzi, Salvini, Berlusconi, sono fabbriche di consenso. Ma Bersani e Dalema non sono neppure questo, non sono né carne né pesce, non sono produttori di consensi, ma neppure di idee pensieri e programmi. 
 
La minoranza PD, sacrifica le proprie idee per non perdere voti. E così ha messo a tacere Padoa Schioppa, quando ha detto che pagare le tasse è bello. Ha messo da parte Visco, reo di fare una politica seria contro l’evasione. Per questo, l’aula giudiziaria del processo De Luca non è solo il punto di resistenza della libertà di pensiero, ma anche il punto di resistenza della dignità della politica, di chi crede in un'idea .

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità