• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Società > #DiversieInsieme, il contest sulla diversità rivolto ai giovani

#DiversieInsieme, il contest sulla diversità rivolto ai giovani

“#DIVERSIEINSIEME – Voce ai giovani: una gara di idee” è il nuovo contest organizzato da AIED Roma e Cocoon Projects, rivolto ai giovani tra i 18 e i 35 anni, che ha lo scopo di raccogliere idee per valorizzare la diversità di genere, tema di grande attualità in questo periodo.

Dopo l’edizione 2013 che ha riguardato la violenza contro le donne, #NoViolenza #Donne (www.noviolenza.it) e #Giovani #LiberiDiAmare nel 2014 sulla sessualità consapevole e felice (www.liberidiamare.it), l’AIED (Associazione Italiana per l’Educazione Demografica) di Roma eCocoon Projects hanno lanciato l’iniziativa #DIVERSIEINSIEME – Voce ai giovani: una gara di idee, per invitare i giovani tra i 18 e i 35 anni a prendere parte ad un contest nazionale, presentando progetti innovativi, con un impatto concreto sulla realtà, per valorizzare la diversità di genere, tema di grande attualità in questo periodo.

#DIVERSIEINSIEME nasce dalla convinzione che essere consapevoli di chi si è e di chi si può essere, al di là degli stereotipi, permette di non aver paura della diversità, ma di apprezzarla e imparare da questa. Uguaglianza non significa omologazione.

#diversieinsieme_

Fino al 30 maggio le idee potranno essere caricate sul sito dedicato all’iniziativa www.diversieinsieme.it ed essere votate dalla comunità web. In una fase successiva avrà luogo la votazione anche di un apposito comitato.

La graduatoria finale unirà la classifica provvisoria della community online a quella provvisoria del comitato selezionando le proposte arrivate ai primi cinque posti. I team selezionati parteciperanno ad un pitch contest durante il convegno che si terrà a Roma il 13 giugno 2015 presso il Grand Hotel de la Minerve, alla presenza di esperti, giornalisti e di molti giovani.

Durante il convegno sarà proclamato il vincitore, che riceverà un premio di 10.000 euro, 3.000 euro in denaro da parte dell’AIED e 7.000 euro in servizi di supporto alla definizione e all’avvio del progetto, erogati da Cocoon Projects per i tre mesi che seguiranno l’evento.

Luigi Laratta, Presidente dell’AIED di Roma, ha dichiarato:

#DIVERSIEINSIEME vuole rappresentare un collegamento ideale tra le due precedenti iniziative , nel nome della modernizzazione del Paese. Significa vedere la diversità come valore fondante per la crescita culturale e sociale, guardando soprattutto ai giovani.

Ognuno di noi è diverso e speciale e dovrebbe avere il diritto di esprimere e condividere la propria unicità in un contesto sociale capace di difendere, sostenere ed integrare anziché annullare l’individualità. Anche in questa edizione l’idea vincitrice inizierà a diventare realtà, un passo concreto nella giusta direzione.” ha sottolineato Cocoon Projects.

Tra i testimonial dell’evento ci sono Giovanna Nina Palmieri, Marco Rossi, Sabrina Ancarola e gli Anonimi Armonisti.

Anche il blog InTime partecipa come media partner della manifestazione.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità