• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Benvenuti al Sud: l’altra Italia

Benvenuti al Sud: l’altra Italia

JPEG - 68.4 Kb

Se non consideriamo: il mare, il cibo, l' accoglienza e la solarità delle persone, il Sud, ha tutto da invidiare al Nord che galoppa a suon di reddito e di qualità della vita. Che esista una questione meridionale, nel significato economico e politico della parola, nessuno più lo mette in dubbio, una divergenza che divide in due l'Italia provocando dissimilitudini economiche, sociali e anche morali.

Una diversità provocata da anni di tendenziose e continue metamorfosi che hanno avuto come comune denominatore, clientelismo e malagestione del Territorio. Cittadini schiacciati da un potere politico e non, incapaci di reagire al cospetto di "crimini" consumati alla luce del sole.

La realtà del Sud è concentrata in un misero e deleterio sfruttamento che nel corso dei decenni ha provocato spopolamento e sfiducia da parte delle famiglie sempre più povere.

Negli ultimi 16 anni quasi 2 milioni di persone hanno lasciato il Mezzogiorno, per la precisione 1 milione e 883 mila residenti: la metà giovani di età compresa tra i 15 e i 34 anni, quasi un quinto laureati, il 16% dei quali si è trasferito all’estero. Insomma, un Sud da rifare, un Sud preda di una politica-sistema che da sempre sbeffeggia e tiene in mano un futuro senza speranza. ​ ​

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità