• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Mondo > Rifugiati: UNHCR chiede di poter raggiungere i Lao Hmong Deportati

Rifugiati: UNHCR chiede di poter raggiungere i Lao Hmong Deportati

La Thailandia ha una lunga tradizione di asilo. Ciò nonostante, lunedì scorso ha deportato 4000 Lao Hmong da due campi, uno nella provincia settentrionale di Petchabun e l’altro a Nong Khai, nel nord-est del paese.

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha formalmente preso contatto oggi con il governo della Repubblica Popolare Democratica del Laos per cercare di raggiungere i Lao Hmong deportati lunedì dalla Thailandia.
 
Fra le persone rinviate in patria ci sono individui riconosciuti dall’UNHCR come bisognosi di protezione internazionale.

L’UNHCR chiede inoltre al governo thailandese di fornire dettagli sulle rassicurazioni ricevute dal governo della Repubblica Popolare Democratica del Laos nel quadro di un accordo bilaterale fra i due governi riguardante il trattamento dei Lao Hmong rimpatriati.
 
L’UNHCR ha chiesto di essere informato sulle azioni intraprese dal governo della Thailandia per assicurare che gli impegni presi nell’ambito dell’accordo quadro vengano effettivamente rispettati.

La Thailandia ha una lunga tradizione di asilo. Ciò nonostante, lunedì scorso ha deportato 4000 Lao Hmong da due campi, uno nella provincia settentrionale di Petchabun e l’altro a Nong Khai, nel nord-est del paese.
 
L’UNHCR non ha mai potuto raggiungere gli ospiti del primo campo mentre quelli del secondo erano stati tutti riconosciuti rifugiati. L’UNHCR non è formalmente presente in Laos.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares