• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile


Commento di umana angelo

su Perché Radio Radicale non deve chiudere


Vedi tutti i commenti di questo articolo

umana angelo 6 maggio 14:22

Senza nulla togliere al valore e all’utilita delle trasmissioni di radio radicale che faremmo poi? Ogni programma tv o ogni trasmissione che assuma uguale valore e "indipendenza" sarà aiutata da denaro pubblico? E chi si riunirà o deciderà volta x volta se tali valori o utilità saranno meritevoli di sostegni all’editoria (pare che radio radicale percepisca 14 mln l’anno di denaro nostro)? La mia opinione è che ogni trasmittente/editore si guadagni con l’ascolto o la vendita di copie credibilità, se il lettore/ascoltatore lo ritiene utile compra, paga, sottoscrive abbonamenti, sostiene, ne guarda le trasmissioni (le fa un quotidiano che qui non cito), se mi va compro e pago, sennò...


Vedi la discussione






Palmares