• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > X Factor: il pagellone

X Factor: il pagellone

1. Matteo: interpretazione formidabile, intonazione precisissima, timbro perfetto. Il look mi ha lasciato basito, nel senso che su tutto aleggiava un bustino obiettivamente discutibile e una vaga somiglianza con Vladimir Luxuria.

2. Bastard sons of Dioniso: han fatto fare l’arrangiamento a loro, e il risultato si è visto. Nel senso che di Finley ce ne sono pure troppi in giro, per cui guai a Gaudi se si azzarda a ripetere un esperimento del genere. Non sopporto quell’aria da spostati, quando si sente puzza di pannolino da cento chilometri. Finalmente ho capito chi è quello che urla: il moro.

3. Noemi: il look da figlia dei fiori ha stufato, l’esibizione mi è piaciuta ma concordo sul fatto che non sembrava troppo coinvolta.

4. Ambra Marie: l’allestimento di Tommassini per una volta mi ha convinto più della performance. Lei è una finta bella, probabilmente. Quando si è strusciata contro il muro gommoso però ho capito che ha delle potenzialità. Il fidanzato finto giovane è inquietante.

5. Farias: perfetto il parere di Morgan. Scenografia scontata, scadente il montaggio del pezzo. Sono simpatici e tanto buoni, ma non li posso sentire. Le fidanzate, odiose, sembrano le mamme delle SOS.



6. SOS: più intonate, ma le preferivo sul genere delle altre volte. Malgrado tutto, hanno qualcosa che gli altri non hanno: son carine. Guai se vincessero, comunque.

7. Enrico: non mi piace il genere che gli stanno appiccicando addosso, che probabilmente è il più adatto per lui. Quindi non mi piace lui.

8. Daniele: continua a cantare roba troppo scontata per essere vera. Il look è sempre peggio. Bravo, ma se continua così mi disaffeziono.

9. Serena: decisamente un passo indietro, molto anonima, se ne può fare a meno.

10. Giacomo: è stonato e non mi fa alcuna pena.

Commenti all'articolo

  • Di Cafenoir (---.---.---.32) 27 gennaio 2009 11:13
    Ambra Zamuner

    Penso che questo non sia nemmeno un articolo, sono opinioni e nemmeno molto oggettive... stavolta mi ci sono impegnata, visto che c’’è molta gente che lo segue questo X Factor. Devo dire che a parte Matteo e quel Giacomo io non ho sentito altre voci degne. Giacomo l’hanno anche cacciato, mi chiedo come tu faccia a dire che è stonato...non credo che tu abbia molti skills per capire una stonatura. Ad esempio ne ho sentite molte nelle SOS (non è miss italia è un programma musicale se non sai tenere le tonalità cosa ci stai a fare lì per tre settimane?), in quella Serena che secondo me parte bene e finisce peggio debolissima nei finali, utilizza quella voce tremante perchè non sa fare il vibrato...un po’ fastidioso, Ambra Marie canta di gola, certo che a cantare così siam bravi tutti, gonfiamo un po’ la gola ed ecco fatto una bella voce piena senza se e senza ma.
    I Farias forse non sono delle pop star ma sicuramente sanno cantare (alleluja) e Matteo aveva quel look per David Bowie, hai presente? Ziggy Stardust and the spiders from mars... glam rock, il periodo più bello di Bowie.
    Certo che se votano tutti a simpatie in sto programma siamo a posto...

     

    • Di (---.---.---.203) 27 gennaio 2009 16:39

      Anche perchè il concetto di "opinione oggettiva" non l’hanno ancora inventato. Ad ogni modo, dire che Giacomo non è stonato ovviamente la dice lunga sull’attendibilità del tuo commento

    • Di cafenoir (---.---.---.127) 27 gennaio 2009 20:04

      Uhm sì invece, ci sono certe cose che sono chiare a tutti, le opinioni possono includere i gusti, ma anche delle cose da cui non si può prescindere. Se poi parliamo da claque di ogni singolo cantante allora è un altro discorso.

  • Di Milly (---.---.---.101) 27 gennaio 2009 11:54

    Cos’è un x factor???? E’ un timbro perfetto, una voce potente, un interpretazione impeccabile, carisma e voce...se questo è un x factor, allora a mio avviso ce l’hanno i Bastard, perchè dopo le loro performance ho la pelle d’oca, l’adrenalina a mille, mi emozionano e tanto anche. Cosa che mi accade anche con Matteo, dal primo giorno, intonazione e timbro precisissimi e belli, interpretazione fantastica e, paradossalmente, potrebbe stare sul palco anche immobile senza proferire parola....direbbe sempre qualcosa! Ha carisma e quello sguardo che arriva dentro. Anonima, seppur brava,Serena. Non mi emoziona e non mi lascia nulla. Il timbro di Noemi è bellissimo come anche quello di Ambra Marie, anche se nell’ultima canzone non mi ha fatto impazzire, ma buca lo schermo.Enrico e Daniele hanno bisogno di pezziche li valorizzino di più,perchè sono molto bravi.

  • Di DD (---.---.---.150) 27 gennaio 2009 20:40

     Strano che persone come "NOI" guardino questi programmi spazzatura. 
    Speriamo che Agoravox non diventi riviste tipo "GENTE" o" CHI". 

    • Di (---.---.---.145) 28 gennaio 2009 08:47

      Ma dimmi, chi ti credi o vi credete di essere!?!?!?!
      E’ a causa di persone come voi, persone chesi sentono chissà chi, chi l’Italia è il 4° mondo in quanto a cultura! E’ il ritirarsi nell’alto dei cieli dell’"elite" culturale che provoca l’ignoranza diffusa tipica della nostra penisola! Vergogna davvero...

  • Di (---.---.---.145) 28 gennaio 2009 08:39

    Ma che qualifica ha questo/a per dire certe cose che ignoranzaaa!!
    I Bastard nemmeno li conoscono i Finley, odio la gente che parla senza informarsi e sapere, è una vergogna che persone così possano scrivere un " articolo" ammesso e concesso che tale si possa reputare questa accozzaglia di idee che girano per la testa senza una ragione! Nasconditi, vergognati e studia!

    • Di (---.---.---.203) 28 gennaio 2009 15:30

      Eh, addirittura. Ci mancava solo la groupie tredicenne dei Finley...

    • Di (---.---.---.211) 30 gennaio 2009 09:16

      1- NON sono una grupie
      2- Ho 24 anni , mi sono laureata con 110 e Lode per cui non credo di essere così stupida e credimi, non mi manca affatto la cultura musicale
      3- Di gente che spara merda a caso ce n’è a valanghe, ma peccato che la presenza di questi individui non serve anulla, nel senso che per fortuna nessuno vi sta ad ascoltare
      4- Attenetevi almeno ad una regola di coerenza base, ovvero NON PARLATE DI CIò CHE NON SAPETE/CONOSCETE che è meglio



    • Di (---.---.---.242) 2 febbraio 2009 13:44

      questa ragazza ha assolutamente la mia stima assoluta...
      xkè di gente che spara merda a caso senza sapere di cosa sta parlando o semplicemente ha visto uno in faccia e gli sta sulle palle allora dice che la sua musica fa schifo ce n’è fin troppa in giro...
      e la competenza di questo pseudo articolo in fatto di musica lo testimonia...
      i bastard con i finley non c’entrano assolutamente nulla, se non una vaga e lontana assonanza punk da parte di entrambi...

    • Di (---.---.---.88) 3 febbraio 2009 02:49

      sì, buonanotte

  • Di Gloria Esposito (---.---.---.100) 1 febbraio 2009 19:40

    Quelli che mi piacciono di piu’ in assoluto sono MAtteo e Noemi per ovvi motivi di bravura ,timbro e anche di presenza sul palco.Gli altri non mi dicono granchè.Per quanto riguarda Giacomo ha una bellssima voce potenziale ma credo abbia dei problemi "di vuoti" nei registri cioè essendo troppo piccolo di età rispetto alla voce profonda che si ritrova ,deve ancora fonderli bene (non so se avete notato ma su alcune note la sua voce è enorme e pulita,su altre invece è come se sparisse e manda le note in gola per cui cala e stona anche se oltre a questo potrebbe anche esserci un problema di tenuta che deriva dal non riuscire a prendere correttamente aria).
    Giacomo quindi non doveva neanche essere su X FACTOR :avrebbero dovuto aspettare che crescesse un po’ perchè adesso non avrebbe mai potuto gareggiare alla pari con gli altri(che hanno una voce anche meno importante ma che è formata totalmente).

  • Di (---.---.---.225) 1 febbraio 2009 21:14

    Questo "articolo" fa pena...

  • Di Patrizia Dall’Occa (---.---.---.181) 24 febbraio 2009 15:00
    Patrizia Dall'Occa

    Forse mi sono persa qualcosa?
    Dal primo commento di cafe... all’ultimo... ma in mezzo che è successo?
    L’articolo non è bello? Lo si dice.
    L’articolo è preso pari pari da un blog? cavolo... poca fantasia.
    Non si può parlare di X Factor su Agoravox? oddio... è un fenomeno, in bene (poco) o in male (molto) della nostra cultura televisiva. Se non lo fosse non lo rifarebbero tutti gli anni. In questo senso, parliamone... Un fenomeno di costume è bene che venga considerato, fuori dai denti... si può imparare un po’ tutti a diventeare critici.. se servisse a prevenirne l’edizione del prossimo anno... perché no?

    Personalmente non lo guardo, sono priva di tv, già detto lo so... quindi lo imparo attraverso di voi...

    Il sottotitolo di questo articolo è: il pagellone... dunque non una critica, ma una opinione di chi scrive... almeno qualcuno che si sente libero di esprimere un’opinione e dare il via ad un confronto... siamo vivi!!!! Parliamo e confrontiamoci... meglio di una lettura asettica di certi articoli, in cui ci si ferma al titolo e non si riesce ad andare oltre senza essere prevenuti... (forse qui sono stata un po’ troppo diretta? :D... perdonatemi...)

    Avrei inteso l’articolo in maniera differente, più come il secondo, che mi ha divertito, devo ammetterlo, e da quello mi sono venuta a leggere questo... ho una mente piccola e un cervello ridotto? :D io non ho preso 110 alla laurea... ma otto punti di tesi sì... mi bastano e me ne rallegro...

    Sumsum corde ragazzi... impariamo a migliorarci, che Agora serva anche a questo...

    Un abbraccio a tutti, e come sempre... o quasi!
    Pat


    p.s. evitiamoli gli anonimi... se ci esponiamo per dare un’opinione rivestiamoci del coraggio necessario a farlo bene fino in fondo... è decisamente più virile (inteso in senso lato)...

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares