• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Turchia. Mutlu Kaya: il canto libero a cui hanno sparato nella (...)

Turchia. Mutlu Kaya: il canto libero a cui hanno sparato nella notte

Mutlu Kaya a soli 19 anni ha le idee ferme e chiare, consapevole di essere non solo una bella ragazza, è dotata di una voce stupenda e vuole cantare. Mutlu Kaya ha una famiglia alle spalle, non per proteggerla ma per punirla di tanta sfacciataggine che l'ha portata a concorrere al talent show turco 'Sesi Cok Guzel'. 

"Quando hanno sentito che avrei partecipato, mi hanno detto che mi avrebbero uccisa. Ho paura", ha detto la ragazza ai responsabili del talent show, citata dai media turchi. L' agguato che doveva farla zittire per sempre è avvenuto domenica notte mentre si trovava in casa nella provincia di Diyarbakır.

Il 30 marzo scorso  Mutlu Kaya aveva ricevuto la visita della nota cantante turca Sibel Can, che le aveva chiesto di prendere parte al concorso dopo averla ascoltata nei provini.

"La mia bella ragazza Mutlu, come potrebbe avervi ferito nell’orgoglio e nella dignità, partecipando ad un talk show musicale? Sono molto triste perché la sua situazione sanitaria è ormai critica, ma mi auguro una pronta guarigione”, ha scritto sul suo account di Instagram la cantante.

I femminicidi sono un problema allarmante in Turchia. Secondo i dati delle ong, nel 2014 294 donne sono state uccise, mentre quest'anno sono già 91: "Forse sta accadendo qualcosa, la società turca sta perdendo il suo desiderio di scagionare uomini violenti. Peccato, però, che così tante donne abbiano dovuto soffrire perché si arrivasse a questo. Non solo alle mani dei loro violentatori, ma anche a quelle dei giudici, delle famiglie, dei mezzi d’informazione e della società che hanno preservato la cultura dell’impunità che ha fatto molte vittime."



Canta l'amore in lingua turca Mutlu Kaya, spero lo canterà per sempre, che la sua voce possa volare libera e alta sopra a questo infame dilagare di violenza nel mondo. Mutlu in turco significa felice e lo saremo noi tutte , madri amiche sorelle.. .quando ci diranno che non è più in pericolo di vita.
Doriana Goracci


[youtuber youtube='http://www.youtube.com/watch?v=of9d...;]

Murales terrazza Casa delle donne di Dogubayzit Turchia

Commenti all'articolo

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.49) 20 maggio 2015 19:53
    Doriana Goracci

    Aggiornamento Turchia: arrestato il ragazzo di Mutlu Kaya. Lei lo aveva denunciato per intimidazione..."Secondo l’ipotesi investigativa, è stato lui, Veysi Ercan, 26 anni, a penetrare nelle prime ore del mattino del 18 maggio nel giardino della casa di Mutlu nel distretto di Ergani, provincia di Diyarbakir, e a fare fuoco attraverso una finestra mentre lei stava provando nel cuore della notte le sue canzoni..."Non è stata una fuga e non sono corso in ospedale perché ero preoccupato della reazione dei suoi cari"...Mutlu Kaya versa in condizioni critiche nel reparto di terapia intensiva di un ospedale di Diyarbakir, principale città della comunità curda a sud-est della Turchia.poche parole pronunciate dal papà di Mutlu dopo il dramma: "Voglio solo che mia figlia stia bene. E mi aspetto un grande aiuto da Sibel Can, che per Mutlu è ormai come una madre"
    http://www.repubblica.it/esteri/201...

  • Di Il Gufo (---.---.---.198) 21 maggio 2015 02:10

    Gli italiani non capiscono nemmeno il paese in cui vivono, come pretentedere che capiscano un paese straniero dai differenti valori?
    Il Suo lavoro è degno di lode perchè racconta i fatti senza giudizi personali, come fanno i veri giornalisti.
    Complimenti, di questi tempi è raro

    • Di Doriana Goracci (---.---.---.206) 21 maggio 2015 10:03
      Doriana Goracci

      Degli anni in cui ero più attiva e partecipe nel Movimento, dal 2001 di Genova in poi, mi è rimasto ben presente il pensiero dell’ "agire localmente pensare globalmente" e un po’ oggi che per limiti personali posso "muovermi" ben poco oltre il paese dove risiedo, scrivo...in fondo è cercare di rimanere serenamente sana e presente, a partire da me stessa. La ringrazio tanto per il suo apprezzamento, e mi creda che è graditissimo,una blogger vive anche di questo.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità