• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Istruzione > TFA scuola terzo ciclo 2016: nulla di fatto per il bando

TFA scuola terzo ciclo 2016: nulla di fatto per il bando

Aggiornamenti alla data odierna sull'uscita del bando per il terzo ciclo di TFA. Oggi il via alla pausa estiva.

Se nei giorni scorsi si vociferava di una probabile imminente pubblicazione del bando per il terzo ciclo di TFA, a oggi 5 agosto è ormai certo che gli abilitandi interessati vedranno rimandata ulteriormente la data di inizio delle prove.

È pur vero che la pausa parlamentare non coinvolge il Ministero dell'Istruzione, che continuerà infatti a esercitare le sue attività di prassi seppur a regime ridotto. A dimostrazione di ciò, il concorso scuola è ancora in pieno svolgimento, ma risulta improbabile che il MIUR pubblichi ad agosto nuove circolari rilevanti.

Infine, da tenere in conto è anche la chiusura degli atenei, da cui deriverebbero ulteriori disagi da parte delle università incaricate di organizzare le prove preselettive del TFA.

Le suddette rimangono però solo ipotesi, in quanto il MIUR non si è ancora ufficialmente pronunciato se non per meglio illustrare i contenuti del prossimo Piano nazionale di formazione docenti.

TFA terzo ciclo 2016: a quando il bando?

Intanto, sui social network, il confronto tra aspiranti docenti è aperto. Se nei giorni scorsi molti avevano manifestato la speranza che il bando uscisse tra fine luglio e inizio agosto, oggi gli animi sono più che mai agitati. Il timore è quello di non riuscire ad abilitarsi in tempo per l'anno scolastico 2017/2018, possibilità che, alla luce dei continui ritardi, parrebbe concretizzarsi. Intanto, in data odierna, ha avuto inizio il periodo di ferie degli addetti ai lavori, che ha già messo in stand-by tutti gli impieghi parlamentari. I lavori riprenderanno il 13 settembre.

Come da prassi, dopo il bando bisognerà attendere 60 giorni per lo start alle prove di selezione. Conseguentemente, la prova d'accesso avrà luogo nel mese di novembre, e i corsi slitteranno alla primavera del 2017.

Nel frattempo, dalle parti del MIUR, tutto tace. L'appuntamento è a giorni, quando avremo senz'altro informazioni più precise circa il TFA e i nuovi progetti ministeriali.

 

Foto: Stefania Giannini, principale inquilina del Ministero.

loading...

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità